lunedì 26 Ottobre 2020

L’ AMORE

di Alessandra Hropich scrittrice per Bibliotheka Edizioni

Si parla tanto d’amore, lo si attende a lungo, oppure ci si adatta a quello che si trova ma lo si cerca, seppur segretamente tutta la vita. Da non confondere l’amore con la palpitazione, l’ansia da adolescente, tutte cose che durano poco e non necessariamente hanno a che vedere con l’amore.

Una donna appariscente è ovvio che susciti diversi stati di agitazione e palpitazioni varie ma l’ amore è ben altra cosa. In molti ritengono l’ amore come qualcosa che spetta solo ai giovanissimi perché vivono di palpitazioni o altro mentre l’amore non è una questione meramente ormonale. Le follie che spesso si fanno, avvengono per ben altri motivi. L’affetto sincero, profondo, la stima, la simpatia che si prova per un’ altra persona, sono forme d’amore. Per questo, si ha consapevolezza di amare qualcuno soprattutto quando si é in età adulta.

I giovanissimi possono confondere un capriccio o un’ infatuazione con l’amore. Una nota stilista donò anni fa un suo rene al marito, sono più che convinta che il nobile gesto sia frutto di vero amore. Purtroppo però non tutti amano nella vita, pur sposandosi, ci si adatta e ci si abitua ad una persona ma è rarissimo trovare coppie sposate innamorate. Il fattore età, poi, per uomini e donne è determinante, l’uomo rincorre la virilità ad ogni costo e la donna, dopo anni di matrimonio, tende a trascurarsi non sentendosi più molto desiderabile, almeno agli occhi del marito. L’apatia tipica di molte coppie sposate danneggia qualsiasi amore che vive, come una pianta, di cure, luce, acqua e di concime.

Vi è da dire che esistono varie forme di amore, non tutti debbono trovare un compagno necessariamente ma possono dedicarsi ad altro. Chi diventa suora o prete, ad esempio, sceglie di amare il prossimo. Rita Levi Montalcini sposò la sua professione amandola, così come fece Alberto Sordi e tanti altri. Chi ama gli animali e chi si dedica ad attività che aiutano il prossimo, l’importante è amare qualcosa e qualcuno. Ma se proprio coppia deve essere, ricordiamoci che i sorrisi e i baci sono il sale dell’amore. Una coppia che sorride avrà più chances di restare unita e, se non teme di baciarsi a qualsiasi età, é davvero un’ unione che ha fatto centro.

Da ultimo, una riflessione che scaturisce da molte mie letture sull’argomento: una coppia che vuole baciarsi deve curare l’alito cattivo. Con i tempi che corrono, confermo che, purtroppo certi giornali hanno ragione quando parlano di un grandissimo numero di persone affette da alitosi. Scarsa igiene e cattiva alimentazione producono l’ alito cattivo che, in molti casi, sempre secondo fonti giornalistiche, portano alla separazione. Allora, rimandando l’argomento “alitosi” di cui é più logico parli un competente dentista, mi chiedo: “Cosa c’é di più bello di due persone che si baciano con bocche pulite e profumate?” Non è detto che il baciarsi sia sintomo d’ amore ma ne è l’ anticamera!

 

[Best_Wordpress_Gallery id=”1279″ gal_title=”01-01-01 Pubblicità”]

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

L’AMORE UNIVERSALE

Voglio ispirarmi all'Enciclica "Fratelli tutti" di Papa Francesco. Non riporto qui  l'intero documento disponibile però sul sito www.vatican.va.Ma qualche considerazione vorrei...

“TI ODIO!”

Se l'odio è un sentimento malato fin troppo comune, i motivi dell' odio non sempre esistono e spesso nascono nella mente...

Intervista al Professor Sabino Cassese

È di certo difficile riassumere qui in breve l’intensa e poliedrica attività di studioso del Prof. Sabino Cassese che ho la...

Intervista a Mario Giacobbo Scavo, Presidente di Value Services

Ho il piacere e l'onore di intervistare il Presidente di Value Services Spa, Ing Mario Giacobbo Scavo. Un Presidente di grande...

Intervista al nuovo Comandante dei Vigili del Fuoco di Roma, Francesco Notaro

Roma ha da non molto un nuovo Comandante dei Vigili del fuoco, e voglio presentarlo ai lettori di ObiettivoNews. Mi riferisco...

Ultime News

RIVAROLO CANAVESE – Protocollati dalle opposizioni tre interrogazioni e una mozione

RIVAROLO CANAVESE – Giovedì 29 ottobre, a Palazzo Lomellini, si terrà la seduta di Consiglio Comunale a porte chiuse.

CASTELLAMONTE – Coronavirus: tutti negativi i soci e dipendenti del Comitato di Croce Rossa locale

CASTELLAMONTE - Oltre 80 sierologici: tutti negativi al Coronavirus, i soci e dipendenti della Croce Rossa Comitato di Castellamonte.

Nuovo Dpcm, da Moretti a Vanzina: il cinema scrive a Conte 

Sigle ed artisti del cinema hanno scritto una lettera aperta al ministro Dario Franceschini ed al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, dicendosi sospesi e...

Il Verona ferma la Juve, 1-1 all’Allianz Stadium

TORINO  - E' finita 1-1 la sfida della quinta giornata di Serie A in programma all'Allianz Stadium di Torino tra Juventus ed Hellas Verona....

CANAVESE / PIEMONTE – Oggi 2287 casi in Piemonte; 409 in Canavese

CANAVESE / PIEMONTE – Oggi sono stati registrati dall'Unità di Crisi, in Piemonte, 2287 casi positivi, 11 decessi (di cui 2...