domenica 1 Novembre 2020

RIVAROLO CANAVESE – Rock sotto le Fiamme per aiutare i Vigili del Fuoco

RIVAROLO CANAVESE – Quale nome più adatto se non “Rock sotto le Fiamme”. Si tratta dell’evento a scopo benefico, che si terrà sabato 3 ottobre nel piazzale dell’Urban Center.

Un appuntamento musicale organizzato da Associazione Vecchi Pompieri 1912 Onlus in collaborazione  con la Croce Rossa Italiana Comitato Locale di Rivarolo C.se e i ragazzi dell’R.C.M.C e con il patrocinio del Comune di Rivarolo Canavese.
Quattro le band che esibiranno sul palco: Sunset strip, Shades of gray, Don’t need celebrity e Rewind Torino.

«La buona musica – spiega il Presidente dell’Associazione Vecchi Pompieri 1912, Alessio Rosso – legata alla pericolosità del fuoco è il concetto che si voleva esporre organizzando un concerto benefico a favore dei Vigili del Fuoco Volontari del Distaccamento di Rivarolo Canavese. Pochi sponsor purtroppo, ma direi che sono quelli giusti e più fidati. Il tutto per una delle più nobili delle cause, il volontariato! Volontariato fatto per “IL” volontariato dato che questa Onlus è nata per sostenere il Distaccamento di Rivarolo Canavese. Purtroppo – continua Rosso – i nostri volontari, o come molti di noi li chiamano “angeli”, stanno garantendo 24 ore su 24 il servizio di Soccorso Tecnico Urgente con un mezzo che necessita di urgenti riparazioni.

Come già detto in passato, a fronte di un preventivo di oltre 10.000 euro, gli stessi volontari si sono tassati. Inimmaginabile, inconcepibile se non assurdo il dover pensare che la città di Rivarolo Canavese rischi di perdere un servizio così importante e fondamentale per la popolazione. Ma non solo la Città Metropolitana deve affrontare questo problema, la lista dei Comuni di competenza della caserma è lunga, Agliè, Busano, Ciconio, Cuceglio, Favria, Forno C.se, Front, Lusigliè, Mercenasco, Oglianico, Ozegna, Rivara, Salassa, San Giorgio Canavese, San Giusto Canavese, San Ponso, Vialfrè e se ne aggiungono altri di seconda competenza che portano l’area di copertura da Castagneto Po a Piverone e da Carema a Torino stessa. In passato ci furono dei tentativi di dialogo e la proposta, caduta nel dimenticatoio, di far firmare ai Sindaci una convenzione nella quale si richiedeva il contributo di 0,50 centesimi ad abitante. La mia intenzione è quella di riportare sul tavolo dei primi cittadini una nuova proposta, più modesta visti i momenti critici e i tagli imposti dal Governo, di soli 0.20 centesimi ad abitante. Con un calcolo approssimativo si parlerebbe di 45mila abitanti e un contributo annuo di 9mila euro, ecco, quei soldi servirebbero ogni anno a garantire una giusta manodopera ai mezzi di soccorso, l’acquisto di nuovo materiale e la manutenzione ordinaria e straordinaria di tutto quello che i nostri, soprattutto i loro, volontari utilizzano quotidianamente per la sicurezza pubblica..»
E conclude: «Dal 2009 nostro motto è diventato “Aiutateci ad Aiutarvi”, lavoriamo per la popolazione, ogni donazione alla Onlus verrà impiegata per garantire il soccorso ed è facile associare il concetto a “ti aiuto affinchè tu possa venire ad aiutare me”.»

[Best_Wordpress_Gallery id=”824″ gal_title=”01-01-01 Pubblicità”]

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

RIVAROLO CANAVESE – Riparte la consegna farmaci e telefono amico del Comitato CRI locale

RIVAROLO CANAVESE - Visto il riacutizzarsi dell'emergenza Covid19 tornano pienamente operativi i servizi di consegna a domicilio di farmaci e di...

RIVAROLO CANAVESE – Il Sindaco Alberto Rostagno: “I casi positivi sono 91; la fase più critica da marzo ad oggi”

RIVAROLO CANAVESE – Per il Comune i casi positivi a Rivarolo Canavese, alla data di ieri, mercoledì 28 ottobre, sono 91...

RIVAROLO CANAVESE – Una mascherina non imbavaglia il sorriso della musica

RIVAROLO CANAVESE - La Musica è un linguaggio globale che meravigliosamente non ha bisogno di parole per comunicare.

RIVAROLO CANAVESE – Protocollati dalle opposizioni tre interrogazioni e una mozione

RIVAROLO CANAVESE – Giovedì 29 ottobre, a Palazzo Lomellini, si terrà la seduta di Consiglio Comunale a porte chiuse.

RIVAROLO CANAVESE – Lutto in città per la scomparsa dell’ex Sindaco Domenico Rostagno

RIVAROLO CANAVESE - È lutto a Rivarolo per la scomparsa di Domenico Rostagno, 92 anni, ex Sindaco della Città e padre...

Ultime News

BORGOFRANCO D’IVREA – Incendio canna fumaria in una casa a Baio Dora

BORGOFRANCO D'IVREA – Intervento dei Vigili del Fuoco di Ivrea questa sera, sabato 31 ottobre, in via Nicoletta, a Baio Dora...

CUORGNÈ – Ospedale convertito in Covid Hospital, il commento del Sindaco Pezzetto

CUORGNÈ - “Capisco che il tempo sia un fattore determinante in una situazione pandemica ma leggere dai giornali della trasformazione in...

COVID – 16 Strutture ospedaliere piemontesi convertite in Covid Hospital (anche Cuorgnè e Lanzo)

COVID – La Regione Piemonte ha disposto la conversione immediata di Covid Hospital di alcune strutture ospedaliere. In...

IVREA – A.F.I: “Quello del 1 novembre non è un mercato straordinario, ma una Fiera, vietata dal Dpcm”

IVREA – È sul piede di guerra l'Associazione Fieristi Italiani che ha chiesto l'annullamento del “Mercato straordinario” Crocetta in Tour in...

RIVAROLO CANAVESE – Riparte la consegna farmaci e telefono amico del Comitato CRI locale

RIVAROLO CANAVESE - Visto il riacutizzarsi dell'emergenza Covid19 tornano pienamente operativi i servizi di consegna a domicilio di farmaci e di...