BIELLA – Non ancora a lieto fine la storia di “Bruno”, così hanno chiamato i volontari che l’hanno ritrovato e avvicinato.

La storia di Bruno è seguita attentamente dal Tg Amici Animali curato da Serenella Zedda. bruno

Bruno è un toro scappato dal dal macello di Botalla Carni, a Mongrando, in provincia di Biella. I volontari del Movimento Etico Tutela Animali e Ambiente hanno presidiato l’area per giorni, fino a quando Bruno è stato catturato con il narcotizzante ed è stato trasferito nella stalla del suo allevatore. I proprietari del toro, l’azienda agricola la Baraggia di Masserano, hanno assicurato che all’animale sarà risparmiata la vita e sarà consegnato ai volontari per poter essere trasferito in un rifugio nei pressi di Novara, dove potrà vivere libero.

Al momento, l’allevatore, che in un primo momento aveva confermato la volontà di lasciarlo ai volontari, ha preso tempo fino a mercoledì per valutare le modalità di cessione.

Tutti i volontari sono con il fiato sospeso….

[Best_Wordpress_Gallery id=”919″ gal_title=”01-01-01 Pubblicità”]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here