BASKET – A Lucca Auxilium Cus Torino alla prova Bologna

0

BASKET – Palla a due alle 18,15, oggi a Lucca per la semifinale del Memorial Carlo Lovari, tornato sulla scena nazionale dopo molti anni di assenza.SERIE A- PRIMA GIORNATA DI RADUNO (Rid)

Sul parquet la Manital Torino, forte dei suoi 11 alfieri, Dawkins, Miller, White, Robinson, Ebi, Sirakov, Giachetti, Rosselli, Mancinelli, Mascolo e Fantoni. Dall’altra la Virtus Bologna, con Pittman, Vitali, Vercellino, Gaddy, Williams, Fontecchio, Mazzola, Oxilia, Odom e Ray.

La cronaca
Primo quarto giocato su buoni ritmi da entrambe le formazioni, segno evidente della condizione di entrambe che è in fase di crescita costante. La prima frazione si chiude con Bologna in vantaggio di 8 punti (26-18). I primi due minuti del secondo quarto mettono in luce le individualità della Manital Torino. Parziale di 9-0 per i torinesi con tre bombe dalla distanza a segno e consegnate allo spettacolo. Autori Dawkins (2) e Mascolo (1). Score ribaltato per il 27-26 gialloblù. Il match prosegue punto su punto, possesso dopo possesso, con schemi godibili e ben orchestrati da entrambe le parti. Bologna avanti di 1 alla fine del primo tempo (47-46). Primo tempo che ha regalato in casa Torino un grande Dawkins (15 punti), con 5 su 8 da tre. A canestro anche White (4), Mancinelli (6), Fantoni (2), Robinson (4), Mascolo (6), Miller (7) e Ebi (2).
Il secondo tempo segna subito un cambio di passo dei bolognesi, più reattivi e presenti sotto canestro. A metà del terzo quarto i ragazzi di coach Valli avanti di 8 (64-56). Il divario aumenta ancora a fine frazione, con Bologna in fuga (77-62).Cambia poco a metà dell’ultimo quarto, con le difese più aperte. A 5 minuti e 6 secondi dal termine Virtus ancora in testa di 16. Al fischio di chiusura la Manital soccombe 95-81.
Domani Torino di nuovo in campo, nella finale per il 3° e 4° posto contro la perdente del match tra Pallacanestro Varese e Siena.

Le dichiarazioni di fine match
“Partenza buona – dice il DS Renato Nicolai – e ottima reazione del secondo quarto, giocato alla pari con i rivali. Il calo nel terzo quarto, difensivo e di concentrazione (trenta punti sono troppi) ha condizionato la seconda parte di gara. Difficile recuperare, soprattutto sotto il profilo fisico. Abbiamo patito in questa sezione anche con i rimbalzi. Un’ulteriore partita per fare esperienza e crescere”.
MANITAL TORINO – VIRTUS BOLOGNA 81-95

Tabellini
Manital Torino
Dawkins 22, Mascolo 8, White 12, Miller 11, Robinson 4, Giachetti, Ebi 6, Mancinelli 14, Fantoni 4; all. Bechi
Virtus Bologna
Pittman 13, Vitali 10, Gaddy 1, Williams 4, Fontecchio 18, Vercellino, Mazzola 15, Oxilia 2, Ray
18, Odom 14; all. Valli

[Best_Wordpress_Gallery id=”823″ gal_title=”01-01-01 Pubblicità”]
Print Friendly
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here