lunedì 10 Maggio 2021

PIACENZA – SOSPESO ISPETTORE CAPO DI POLIZIA MUNICIPALE

PIACENZA – SOSPESO ISPETTORE CAPO DI POLIZIA MUNICIPALE. USAVA LA DIVISA PER OTTENERE CONTINUI BENEFICI

La Procura di Piacenza ha chiesto al gip la sospensione dal servizio per un ispettore capo della Polizia municipale, per concussione e truffa. L’uomo, 59 anni, avrebbe usato la divisa per ottenere piccoli ma continui benefici: spesa, caffè, materiale edile per ristrutturare la casa, legna per il camino di casa e altro ancora. Inoltre deve anche rispondere di truffa: era in malattia ma i finanzieri lo hanno sorpreso a scaricare dall’auto porte per casa.

[Best_Wordpress_Gallery id=”414″ gal_title=”01-01-01 Pubblicità”]

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img