giovedì 13 Maggio 2021
giovedì, Maggio 13, 2021
spot_img

PROVINCE – AVANZAMENTO DELLE PROCEDURE DI MOBILITA’ AREA VASTA

PROVINCE – AVANZAMENTO DELLE PROCEDURE DI MOBILITA’ AREA VASTA. DECRETO SOTTOPOSTO A LUGLIO, INTESA MANCATA

Il Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione Maria Anna Madia, ha reso al Consiglio dei Ministri un’informativa sullo stato di avanzamento delle procedure di mobilità del personale degli enti di area vasta connesse all’attuazione della legge n. 56/2014. Sono, in particolare, stati forniti elementi in merito agli atti di attuazione sinora compiuti, dall’adozione delle linee guida per le amministrazioni interessate, alle cosiddette “tabelle di equiparazione”, nonché in relazione alla messa in funzione del Portale della mobilità, del quale è stato rappresentato il monitoraggio alla data del 31 luglio. Il Ministro ha, quindi, informato il Consiglio dei ministri circa le problematiche connesse al decreto ministeriale, previsto dalla legge di stabilità 2015, finalizzato alla definizione dei criteri di mobilità del personale degli enti di area vasta. Il predetto decreto è già stato sottoposto alle organizzazioni sindacali e successivamente portato all’esame della Conferenza unificata il 16 e il 30 luglio per la prevista intesa, senza che questa sia stata raggiunta a causa della mancata unanimità delle Regioni. Il Consiglio dei ministri ha preso atto del mancato perfezionamento dell’intesa in sede di Conferenza unificata, riservandosi le conseguenti valutazioni.

[Best_Wordpress_Gallery id=”249″ gal_title=”01-01-01 Pubblicità”]

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img