domenica 9 Maggio 2021

LANZO TORINESE – Sequestrati stupefacenti nelle Valli di Lanzo

LANZO TORINESE – La Guardia di Finanza di Torino ha effettuato una serie di perquisizioni domiciliari che hanno portato all’individuazione e all’immediato sequestro di un quantitativo di sostanza stupefacente, di un bilancino di precisione utilizzato per il confezionamento delle dosi e di denaro contante frutto dello spaccio di stupefacenti, gestito da un soggetto attivo nelle Valli di Lanzo.

L’operazione ha avuto inizio da un controllo effettuato dalla Guardia di Finanza in servizio presso l’Aeroporto di Milano Linate che, con l’ausilio delle unità cinofile, ha individuato una missiva, indirizzata ad una persona residente nel Comune di Ciriè, contenente gr. 112 di ecstasy, con la conseguente attivazione della Tenenza di Lanzo Torinese.

L’immediata perquisizione del domicilio del soggetto segnalato effettuata dai Finanzieri con l’ausilio delle unità cinofile del Comando Provinciale Torino, ha portato al sequestro di diversi tipi di sostanza stupefacente che, a seguito di successive analisi chimiche, sono risultate essere gr. 75 di hashish e marijuana nonché 50 pasticche di metamfetamine, ecstasy e di 2.170 euro quale provento dello spaccio dello stupefacente.

Autore dell’attività criminosa è un’insospettabile cittadino, dipendente presso una ditta operante nelle Valli di Lanzo, il quale si procurava lo stupefacente in Olanda per poi successivamente spacciarlo.

Il soggetto è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Ivrea per possesso di stupefacenti ai fini dello spaccio.

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img