giovedì 13 Maggio 2021
giovedì, Maggio 13, 2021
spot_img

CALUSO – Sobrietà ed entusiasmo, così si presenta ufficialmente Orizzonti United

CALUSO – Davanti ad un nutrito parterre di ospiti, domenica 2 agosto la società Orizzonti United ha presentato ufficialmente le novità di quest’anno: il nuovo assetto societario e la rosa al completo della propria prima squadra, attualmente in ritiro in vista delle prime competizioni di Coppa Italia Eccellenza e Campionato in programma a fine mese.

In un contesto di sobrietà, entusiasmo e tanta concretezza il primo a prendere la parola e a coordinare gli interventi è stato il presidente uscente, Gigi Carra, attuale vice presidente e direttore generale: «a questo tavolo ci sono il Presidente Onorario, il Presidente uscente, il nuovo Presidente e, tra poco, arriverà l’ex Presidente del Real Canavese…insomma siamo più presidenti che tecnici! Sembra una battuta ma non lo è. Anzi, questa immagine è l’emblema di Orizzonti United, di un concetto che ho già ribadito più volte negli ultimi mesi: qui i presidenti non se ne vanno, restano e svolgono altri ruoli, apportando ognuno il proprio contributo per il bene della società. Una grande famiglia che ogni anno diventa sempre più grande.

Per quanto riguarda la prima squadra il vero grande obiettivo sarà non ripetere gli errori fatti nelle scorse stagioni. Ci siamo lasciati una stagione pesante alle spalle ma mantenendo un regime di spending review siamo riusciti a tenere con noi “lo zoccolo duro” del gruppo dello scorso anno: Camilli, Carini, Scutti, Benincasa, Valenza e Adamo. Un saluto particolare lo voglio fare ad Andrea Gianetto, al quale mi sento molto legato. Spero sempre possa ripensare alla sua decisione e di poterlo vedere di nuovo in campo, ma lo ringrazio per tutto quello che ha dato a questa società e per quello che darà come preparatore atletico.

La rosa di quest’anno si è arricchita di tanti giovani, su 25 convocati al ritiro ben 15 sono fuori quota. Di questo dato ne vado particolarmente orgoglioso perché buna parte proviene dal nostro settore giovanile. Come direttore generale, ruolo che mi è più congeniale, avrò una speciale attenzione proprio verso il nostro vivaio. Voglio che un domani la prima squadra sia composta da nostri giocatori. E ci arriveremo, ne sono certo.

Come l’anno scorso abbiamo circa 400 tesserati e sul settore giovanile faremo in modo che ogni due squadre ci sia un referente. Il Direttore Sportivo è Giovanni Boggio, che si occuperà in particolare delle categorie Allievi e Allievi FB. Io sarò il referente dei Giovanissimi fascia piena e fascia B. La Scuola Calcio è affidata invece a Enzo Autino, vice presidente, eCarlo Fioretta, che seguiranno in particolar modo i Piccoli Amici e i Pulcini. La categoria Esordienti invece avrà la supervisione di Massimiliano Mastrorillo.

Un ultimo saluto ed un ringraziamento particolare lo voglio fare a tutte quelle persone che lavorano “dietro le quinte”, lontano dai riflettori, senza il cui volontariato una società come la nostra non potrebbe davvero stare in piedi: chi sistema e traccia i campi, chi si occupa della lavanderia, i cassieri delle gare, chi pulisce gli spogliatoi, etc..davvero grazie a tutti voi».

Gigi Carra poi ha presentato ufficialmente il nuovo numero uno: Gianfranco Damilano, già Vice Presidente e Direttore Generale della Junior Biellese, proviene dall’ambiente tennistico, uno sportivo nella vita e nell’animo: «durante i primi incontri con Gigi ho avuto da subito l’impressione che l’ambiente fosse davvero molto bello. La cosa che mi ha colpito di più sono le persone che ho conosciuto e che sto continuando a conoscere, la loro umanità. Ho trovato una società che mi ha accolto senza riserve e nella quale mi sento a mio agio, una realtà molto grande sia dal punto di vista territoriale sia da quello strutturale. Il settore giovanile ha delle belle ambizioni e ho tutte le intenzioni di andare a vedere e conoscere anche i ragazzi del vivaio. L’obiettivo che mi prefiggo per la prossima stagione? Mi piacerebbe sempre vedere gente con il sorriso sulle labbra».

L’intervento più “inatteso” è stato poi quello di Luca Pissardo, solitamente restio a rilasciare interviste, consigliere della società, oltre che dirigente accompagnatore della prima squadra, uomo che insieme a Gigi Carra segue la società sin già dai tempi del Villareggia, figura fondamentale e cuore di Orizzonti United.

Direttore Sportivo della prima squadra resta Amedeo Acquadro, coadiuvato quest’anno dal Direttore TecnicoRoberto Mortarino: «con Roberto e Pierluca abbiamo costruito una rosa di cui siamo molto soddisfatti, ora pensiamo a fare una bella preparazione per arrivare pronti a disputare la prima gara ufficiale, il 23 agosto contro Banchette Ivrea in Coppa».

La novità più attesa della stagione è il nuovo tecnico Pier Luca Peritore: «prima di tutto ci tengo a salutare e ringraziare le persone che mi seguiranno in questa avventura e che insieme a me seguiranno i ragazzi nella preparazione e durante il campionato: il team manager, Daniele Gianetto, l’insostituibile Simona Barbero, il massaggiatore Giorgio Jon Titapiccolo, il preparatore portieri, Tony Maio, giocatore dall’esperienza notevole, e poi un ringraziamento particolare lo devo ad Andrea Gianetto per essersi messo al servizio della squadra come preparatore atletico ed essersi imposto nel nuovo ruolo con competenza e professionalità sin dal primo giorno.
Per quanto riguarda la squadra sono molto soddisfatto del gruppo che alleno. Orgoglioso di poter guidare “la vecchia guardia” che è rimasta anche grazie all’entusiasmo che si è creato nei confronti del “nuovo corso”, e felice di poter fare affidamento su un gruppo di giovani già preparati. L’obiettivo è comune, dobbiamo rappresentare bene la società e andare a testa alta in giro a portare il nome degli Orizzonti United».

Di seguito la rosa rossoblù:

Portieri

Luca MORDENTI, Daniele CHIARTANO, Federico POZZO, Edoardo LANZA.

Difensori

Giuseppe BENINCASA, Martino CREMONTE, Francesco CAMILLI (Capitano), Ruben CARINI, Gabriele FILIPPAZZO, Giovanni DAMILANO, Elia BULLANO, Simone MAZZONE, Iacopo ADAMO, Alessandro TIBOLDO.

Centrocampisti

Paolo SCUTTI, Alberto CANTON, Jacopo TRUSCIGLIO, Emanuele LOMBARDO, Samuele BERETTA.

Attaccanti

Federico GNISCI, Stefano VALENZA, Elia CARFORA, Cristian GENNARO, Edoardo MONTUORI, Matteo FASOLATO.

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img