sabato 8 Maggio 2021

IVREA – Rimane in vigore il regolamento sulle sale da gioco

IVREA – Venerdì  scorso, 31 luglio, è stata pubblicata  l’ordinanza con cui il TAR Piemonte  si è espresso sull’istanza di sospensione cautelare del Regolamento  per le sale da gioco e per l’installazione di apparecchi da intrattenimento approvato con deliberazione del Consiglio comunale di Ivrea del 31 marzo.

Il ricorso era fondato su più profili di contestazione ed  in primis sulla incompetenza dell’Ente Locale a disciplinare la materia delle case da gioco.

Il TAR ha respinto l’istanza cautelare avanzata dal ricorrente e le motivazioni addotte dal Collegio lasciano ben sperare anche per un esito positivo in sede di valutazione di merito, in quanto la Sezione  ha richiamato espressamente le proprie precedenti pronunce  sull’ampiezza dei poteri sindacali in materia di orari di attivazione degli apparecchi di gioco, alla luce della più recente giurisprudenza costituzionale ed amministrativa.

Il regolamento Comunale varato dal Consiglio, rimane dunque  pienamente efficace ed operativo.

Il Sindaco Carlo Della Pepa commenta il positivo risultato chiarendo che: “l’intervento regolamentare del Comune di Ivrea si è reso necessario per tutelare le fasce deboli dal rischio di incorrere in dipendenze da gioco, che sempre più si diffondono determinando, come la cronaca giornalistica riporta ormai quotidianamente,  drammi personali e familiari. L’intento non è quello di danneggiare gli operatori del settore ma solo quello di proteggere le fasce di popolazione più sensibili.”

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img