domenica 9 Maggio 2021

SCUOLA – RAZIONALIZZAZIONE E ACCORPAMENTO CLASSI DI CONCORSO

SCUOLA – RAZIONALIZZAZIONE E ACCORPAMENTO CLASSI DI CONCORSO. CONSIGLIO DEI MINISTRI APPROVA DISPOSIZIONI IN ESAME PRELIMINARE

Approvata la razionalizzazione e l’accorpamento delle classi di concorso a cattedre e posti di insegnamento Rispetto alle classi di concorso previste dalla legislazione vigente, lo schema di regolamento prevede il loro aggiornamento: infatti le classi di concorso attualmente vigenti corrispondono agli insegnamenti previsti dagli ordinamenti previgenti e prevedono requisiti di accesso ai percorsi abilitanti ancora espressi in termini di lauree del vecchio ordinamento; il loro accorpamento: è previsto per una maggiore fungibilità dei docenti e consente di aumentare il numero di posti per classe di concorso e il tasso di sostituibilità degli insegnanti. Ad esempio vengono accorpate le classi di concorso di elettronica ed elettrotecnica; la nuova classe di tecnologie e tecniche della comunicazione ne accorpa ben sei di quelle attualmente in vigore e le classi di concorso di arte sono state accorpate per settore produttivo; l’aggiunta di 11 nuove classi di concorso per l’insegnamento nelle scuole secondarie di primo e secondo grado: lingua italiana per discenti di lingua straniera (alloglotti); Scienze e tecnologie della calzatura e della moda; Scienze e tecnologie della logistica; Storia della musica; Strumento musicale negli istituti di istruzione secondaria di II grado; Tecnica della danza classica; Tecnica della danza contemporanea; Tecniche di accompagnamento alla danza; Tecnologie musicali; Teoria analisi e composizione; Teoria e tecnica della comunicazione. Inoltre sono state aggiunte altre 2 nuove classi di concorso che riguardano posti di insegnante tecnico-pratico. Le nuove classi di concorso sono Laboratorio di logistica e Laboratori di scienze e tecnologie della calzatura e della moda.

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img