venerdì 5 Marzo 2021

TORINO – Evasione detenuto semilibero: non si placano gli eventi critici

TORINO – A meno di otto ore dall’aggressione di un agente di Polizia Penitenziaria, ancora un grave evento presso il Carcere di Torino.   Un detenuto semilibero D.M., straniero, fine pena 2018 e’ evaso dall’istituto di pena di Torino. 

Prontamente la Polizia Penitenziaria ha denunciato alle autorita’ competenti il predetto per il reato di evasione Art. 385 C.P.

A dare notizia il Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE, spiega il Segretario Regionale del Sappe Vicente Santilli ” e’ sintomatico del fatto che le tensioni e le criticita’ nel sistema dell’ esecuzione della pena in Italia sono costanti. il Sappe chiede interventi urgenti per garantire adeguati livelli di sicurezza del carcere e migliori condizioni di lavoro per i Poliziotti Penitenziari .

Leggi anche...