sabato 6 Marzo 2021

VERBANIA – RAGAZZO STRANIERO ANNEGA NEL LAGO MAGGIORE

VERBANIA – È morto annegato, forse a causa di un malore.

Un ragazzo originario della Guinea, 20 anni, si era tuffato, ieri pomeriggio, nelle acque del lago Maggiore per un bagno; i soccorritori lo hanno recuperato e hanno tentato di rianimarlo, ma non c’è stato nulla da fare. È rimasto sott’acqua oltre 40 minuti.
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri del Comando provinciale e un’ambulanza del 118. A dare l’allarme erano stati alcuni bagnanti.

Leggi anche...