CUORGNÈ – «Ho fatto il mio dovere presentando la mia candidatura nei previsti termini, ora non mi resta che attendere i benefici effetti della tanto declamata attività sinergica del nostro sindaco…»

Conferma il Consigliere di Opposizione Danilo Armanni, in merito alla candidatura del nuovo Cda del Consorzio Canavesano Ambiente.Danilo-Armanni-int

«Mi sembra tuttavia chiaro che, qualora si fosse effettivamente voluto coalizzare i rappresentanti del nostro territorio a convergere su una o più candidature, – prosegue Armanni – lo si sarebbe dovuto fare con un certo preavviso, non certo a termini scaduti, magari anche solo con un giro di presentazione, perché io non sono popolare come Pezzetto, per cui il mio nome, ai più, non dirà molto… Comunque – conclude – sono lieto di offrire le mie modeste competenze per la miglior tutela della cittadinanza e del nostro territorio su un tema tanto delicato e ringrazio il Sindaco per il suo supporto e la fiducia accordatami. »

Adesso toccherà al Sindaco Beppe Pezzetto “promuovere” il suo candidato.

Per quanto concerne gli altri paesi, pare che tra le candidature ci siano anche Giovanni Maddio (Castellamonte), Adriano Rolando (Valperga) e Fernando Ricciardi (Rivarolo Canavese).

AGGIORNAMENTO – Il Sindaco Beppe Pezzetto, appresa la conferma circa la candidatura di Armanni, afferma:

«Sono lieto abbia accettato questa sfida, le sue competenze giuridiche (che in questo campo sono indispensabili) ne fanno sicuramente un candidato adeguato. Pur nella consapevolezza che non sarà facile ottenere una necessaria convergenza su questa candidatura, come già avevo detto, mi adopererò affinché venga adeguatamente valutata, nella speranza vengano privilegiate le competenze. Ribadisco che Cuorgnè non presenterà altre candidature.»

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here