INGRIA – Sabato 11 luglio sono state elette le foto vincitrici del quarto concorso fotografico indetto dal Comune e dalla Pro Loco di Ingria, con la collaborazione del coordinamento Turistico della Valle Fantastica e del Parco Nazionale del Gran Paradiso.pres_giuria_unione (Rid)

Quest’anno il tema, definito dai più esperti particolarmente impegnativo, comprendeva il connubio fra la musica e la montagna: ciò non ha impedito agli appassionati di fotografia delle Valli Orco e Soana di liberare la propria fantasia con soggetti, interpretazioni e panorami di alto livello.

Primo_class (Rid)Alla fine le foto iscritte sono state in totale 31, delle quali 5 sono state scelte da premiare, dalla giuria composta da rappresentanti delle istituzioni comunali e turistiche delle due Valli, quali il Sindaco di Frassinetto Marco Bonatto (nonchè Presidente dell’Unione Montana Valli Orco e Soana), i delegati alla Cultura dei Comuni di Ronco e Valprato Gabriella Stefano e Monica Marten (quest’ultima nominata anche Presidentessa della Giuria), Eleonora Gianinetto (Responsabile dell’Ufficio Turistico di Locana), Lorenzo Giacomino (Responsabile dell’Ufficio Turistico di Ronco Canavese), Adriano Gea (Vice Presidente del PNGP), Luciano Orso Giacone (Presidente della Pro Loco di Ingria) e Francesco Sisti (Fotografo di “Click Alps”).

La foto vincitrice quest’anno è stata quella di Alberto Peracchio, denominata “Terra e Stella polare nella sinfonia stellare”, mentre le altre due posizioni premiate con buoni acquisto presso gli esercenti della Val Soana, sono state conquistate dalla giovanissima Fiona Beretta con “Baudëtta” e “Sonorità antiche”. Da segnalare anche come degni di menzione le foto “Virtuosismo Valsoano” (Marco Beretta) e “The sound of silence” (Sara Aletti), con rispettivamente il premio della sec_terza_clas (Rid)Rappresentazione della tipicità e di Interpretazione artistica.

Dopo la premiazione e gli interventi delle autorità accorse, la festa è proseguita con la simpatia musicale di Marco e Gabriele, che hanno suonato le loro trombe e fisarmoniche fino a tarda notte dopo la cena tenutasi al Ristorante Pont Viej. Infine segnaliamo gli interventi di Andrea Cane e Marco Bonatto (rispettivamente organizzatore e giurato del concorso), che hanno concordato sull’importanza della collaborazione fra tutti i Comuni delle Valli Orco e Soana, tramite queste manifestazioni di cultura e unità del territorio, che possano servire non solo per lo sviluppo turistico, ma anche da collante per il futuro di questi piccoli paesi di montagna.

Come di consueto, l’appello degli amministratori ingriesi è rivolto sempre al futuro prossimo, con l’invito alla festa patronale di San Giacomo che si terrà da venerdì 24 luglio (festa disco dei Coscritti con Dj Dany), proseguendo sabato (Santa messa al mattino e cena alla sera) e domenica (dedicata ai giochi e alle animazioni per i bambini).

GUARDA LE FOTO

[Best_Wordpress_Gallery id=”222″ gal_title=”15-07-15 Ingria Foto”]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here