lunedì 8 Marzo 2021

BORGARO – In scadenza la convenzione della piscina

BORGARO – Il prossimo 31 luglio scadrà la convenzione per la gestione della piscina comunale coperta affidata alla U.I.S.P. River Borgaro nel 1994.

Tale scadenza era stata prorogata nel 1997 contestualmente all’approvazione di un progetto di riorganizzazione della piscina che prevedeva l’ampliamento dei locali spogliatoio e la realizzazione di una nuova vasca per migliorare il servizio all’utenza. Nel 2002 la UISP River Borgaro proponeva di ampliare, a proprie spese, la piscina coperta realizzando la piscina scoperta con vasca olimpionica: la convenzione relativa a questo intervento fissa la scadenza al 27.11.2027.

La gestione della piscina di via XX Settembre è quindi regolamentata da due distinte convenzioni con scadenze differenti: la convenzione per la gestione della piscina coperta scade il 31.07.2015, mentre quella della parte scoperta ha scadenza il 27.11.2027. La UISP River Borgaro ha evidenziato che la piscina coperta e quella scoperta costituiscono un unicum sul piano strutturale, funzionale ed economico e ha perciò richiesto di uniformare la scadenza delle due convenzioni al 2027.

L’Amministrazione ha inviato all’Autorità di Vigilanza sui Contratti Pubblici un quesito in merito alla possibilità di unificare le due scadenze, che porterebbe quindi la convenzione per la gestione della piscina coperta a scadere nel 2027. In attesa di ricevere il parere dell’Autorità, nel prossimo Consiglio Comunale verrà proposta una proroga tecnica della gestione della UISP fino a fine anno.

Leggi anche...