venerdì 18 Settembre 2020

AUTOMOBILISMO – Roberto Malvasio si rituffa nel Civm alla “Rieti – Terminillo”

AUTOMOBILISMO – A circa due mesi dall’ultimo impegno e dopo aver saltato, per problemi personali, la prevista partecipazione alla Coppa “Paolino Teodori”, Roberto Malvasio nel prossimo fine settimana si ritufferà nel Civm (Campionato Italiano Velocità Montagna).

Il pilota di Ronco Scrivia, infatti, parteciperà con il suo prototipo Osella PA21, motorizzato Honda 1600 e gestito dalla DP Racing de L’Aquila, alla 53^ edizione della “Rieti – Terminillo”, ottavo atto della serie “tricolore” delle cronoscalate, in programma su un percorso di 13,5 km che dalle porte di Rieti si arrampicano sulla celebre montagna romana.

Il portacolori della Winners Rally Team conosce ed apprezza la gara laziale, avendola già disputata lo scorso anno. “E’ una bella salita – rileva – di notevole prestigio e, proprio per questo, al “top” per quantità e qualità degli avversari. Dopo due mesi d’inattività, dovrò cercare innanzitutto di riprendere in fretta confidenza con l’Osella, un mezzo che necessita una notevole conoscenza per poter essere sfruttato al meglio, e poi di mettere a segno una prestazione soddisfacente che mi consenta di portare a casa un buon piazzamento nella mia classe d’appartenenza, la CN1″.
Roberto Malvasio, dopo aver scalato il Terminillo, avrà poco tempo per analizzare la sua prestazione alla prova laziale in quanto dovrà pensare subito all’impegno successivo, la partecipazione ad un’altra gara che ha fatto la storia delle cronoscalate, la 43^ “Pieve Santo Stefano – Passo dello Spino”, prevista dal 24 al 26 luglio prossimi. “Disputare due gare a distanza di otto giorni e sempre con la stessa vettura – rileva ancora il pilota di Ronco Scrivia – vuol dire molto perché, a livello prestazionale, nella seconda metti subito a frutto quello che ti ha consegnato la prima”. Roberto Malvasio non ha mai partecipato alla salita aretina: avrebbe dovuto disputarla nel 2013 ma fu messo ko nell’immediata vigilia da un improvviso e violento stato febbrile”.

locandinarivanumrid
locandinabonattorid
cavallolocandinarid
regioneaprile
Bartolilocanddefrid
mazzalocandinarid
FallettiLocandirid
cortinalocandmaggio2cofer1NuovaLocandinaPaonessaOriginal Marinescortinamaggio2
- Advertisement -

Leggi anche..

RIVAROLO CANAVESE – Matteo Battuello riconfermato preparatore fisico della Reale Mutua Basket Torino

RIVAROLO CANAVESE – Il rivarolese Matteo Battuello è stato riconfermato preparatore fisico della Reale Mutua Basket Torino. Laureatosi...

Balletti Motorsport di ritorno dal Nevegal

RALLY – Con la partecipazione alla Cronoscalata del Nevegal, per la Balletti Motorsport si è messa in moto anche l'attività nel...

Trevisani per un soffio vede sfumare la vittoria nel primo atto del CIR Terra

RALLY - Partenza con il piede giusto per Jacopo Trevisani nel primo atto del Campionato Italiano Rally Terra (CIR TERRA) in...

CUORGNÈ / CHIESANUOVA – Campionati italiani parapendio: trionfo per Joachim Oberhauser

CUORGNÈ / CHIESANUOVA – Il nuovo campione italiano dei Campionati di Parapendio è Joachim Oberhauser, già campione del mondo.

Trevisani e HP Sport al via del Campionato Italiano Rally Terra e nel Tour European Rally

RALLY - Cresce sempre di più l’interesse per il campionato italiano Rally Terra (CIRT), che prenderà il via dalle bianche strade...

Ultime News

SAN BENIGNO CANAVESE – Auto si schianta contro il rimorchio di un tir sull’autostrada A5 (FOTO)

SAN BENIGNO CANAVESE - Una Fiat Punto si è scontrata contro il rimorchio di un mezzo pesante che viaggiava nelle stesso senso...

SAN MAURIZIO CANAVESE – Arrestata a Caselle una coppia che deteneva Amnèsia; a Torino altri due arresti (VIDEO)

SAN MAURIZIO CANAVESE - A Caselle, i carabinieri della Tenenza di Ciriè hanno sequestrato oltre 2,2 kg di Amnèsia, la nuova...

IVREA – I lavori all’ospedale non inizieranno in autunno; lettera aperta di Nursind Torino

IVREA – Nursind Torino ha inviato una lettera aperta alla conferenza dei Sindaci Asl To4 e per conoscenza all'Assessore Regionale Luigi...

Liceale positivo, 34 in quarantena a Massa   

In quarantena a casa 24 ragazzi, 4 amici e 6 insegnanti del Liceo classico 'Pellegrino Rossi' di Massa dopo la positività a Covid-19 di...

Covid, “saturimetro come termometro, tenerlo a casa” 

"Per il rapporto costi-benefici, credo sia conveniente tenere in casa un saturimetro. Dovrebbe diventare come il termometro, tutti ne hanno uno in casa". Lo...
X