RIVAROLO CANAVESE – Questa mattina, dopo un primo rinvio avvenuto al 30 giugno, si è tenuta l’udienza per la richiesta di sospensiva del Comune di Rivarolo, inerente la sentenza del Tribunale di Bologna che ha condannato il Comune a pagare circa un milione di euro a Unicredit Leasing.

La richiesta accorata del legale del Comune, Roberto Cavallo Perin, ha fatto sì che il Giudice non disponesse un secondo rinvio.teatro

Rigido nella discussione l’Avvocato di Unicredit Leasing, che richiesto il rifiuto della sospensiva e il pagamento immediato, alla quale ha controbattuto l’Avvocato Cavallo Perin.

Il Giudice si è riservato di comunicare le proprie decisioni entro 30 o 60 giorni.

È stata altresì fissata al 3 novembre, l’udienza tecnica di accorpamento delle due cause scaturite dal mancato pagamento (e relativa lettera di patronage emessa dall’ex Sindaco Fabrizio Bertot): Unicredit Leasing-Comune di Rivarolo e Unicredit Leasing-Rivarolo Futura.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here