domenica 7 Marzo 2021

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 DEL 02/07/2015

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 – Le notizie dal mondo del 2 luglio 2015 – in flash

GRECIA, MERKEL GELA TSIPRAS: “È TARDI”

TSIPRAS: “VOGLIAMO L’ACCORDO”; RENZI: “IL REFERENDUM È UN ERRORE”

Atene rilancia, ma per Berlino è tardi. Il premier Tsipras greco: ‘Vogliamo l’accordo, ma sostenibile. No ai ricatti’. Secondo Matteo Renzi: ‘Il referendum è un errore; la Grecia deve fare le riforme’. In nottata telefonata tra il premier e Barack Obama: “Tutti lavorino per riportare la Grecia su una strada di riforme e finanziaria”. Moody’s taglia il rating della Grecia a ‘Caa3’ da ‘Caa2’. Il rating resta sotto osservazione per un ulteriore possibile downgrade. Lo afferma Moody’s in una nota, sottolineando che ”senza il sostegno dei creditori ufficiali, la Grecia farà default sul debito” detenuto dai privati.

BLITZ ANTITERRORISMO, OPERAZIONE MARTESE

IN MANETTE DUE FAMIGLIE LEGATE ALLA JIHADISTA ‘FATIMA’

Operazione della Polizia di Stato, chiamata “Martese”, tra Milano, Bergamo, Grosseto e una cittadina dell’Albania 10 arresti, 4 gli italiani. Due famiglie, una italiana e l’altra albanese, convertite all’Islam erano pronte a partire per la Siria. In carcere padre, madre e sorella di Maria Giulia Fatima Sergio, la 27enne di Torre del Greco vissuta nel Milanese che si è unita all’Isis. Al via task force Europol per dare la caccia ai reclutatori di estremisti online.

ROMA: 16ENNE VIOLENTATA, IN CARCERE UN MILITARE

LUI, ‘RAPPORTO CONSENSUALE’

Trentuno anni, originario di Cosenza, militare della Marina è stato fermato in casa del fratello. Quest’ultimo è indagato per favoreggiamento, perchè, dopo la violenza, nella notte, è andato a recuperare la bicicletta lasciata dal militare sul luogo dell’aggressione. In casa trovati i pantaloni indossati quella sera, erano stati lavati. Il militare si sarebbe avvicinato alla ragazzina fingendosi delle forze dell’ordine e dicendo che l’aveva vista bere e quindi doveva portarla in caserma. Poi la violenza.

BOSSI CADE NEL CORTILE DI MONTECITORIO, RICOVERATO AL GEMELLI

FRATTURA DEL POLSO AL BRACCIO SINISTRO

È caduto nel cortile di Montecitorio. Umberto Bossi è ricoverato al Policlinico Agostino Gemelli di Roma per la frattura scomposta di radio e ulna del braccio sinistro. Dopo un primo soccorso presso l’infermeria della Camera, Bossi è stato accompagnato al pronto soccorso del Gemelli dove gli esami radiologici hanno diagnosticato la frattura.

 

È MORTO LO “SHINDLER”BRITANNICO

WINTON, 106 ANNI, SALVO’ 669 BAMBINI DAI CAMPI DI CONCENTRAMENTO

E’ morto Sir Nicholas Winton, 106 anni. Fu il britannico che, fra il 1938 e il 1939, salvò 669 bambini ebrei destinati ai campi di concentramento e mantenne il silenzio su queste sue azioni per cinquant’anni, fino a che nel 1988 la BBC non dedicò un servizio alla sua storia. Insieme a un piccolo gruppo di collaboratori, il giovane Winton riuscì a superare tutti gli ostacoli burocratici e portare via dalla Cecoslovacchia occupata dai nazisti i bambini, su otto diversi treni, e altri ancora da Vienna. I minori sarebbero poi stati accolti in Gran Bretagna, presso famiglie che lui stesso aveva trovato. La data della morte coincide con l’anniversario della partenza, nel 1939, del treno con il numero maggiore di bambini, 241.

Leggi anche...