POLITICA – Riceviamo e pubblichiamo da Cesare Pianasso, Consigliere di CITTÀ METROPOLITANA e Segretario della LEGA NORD PIEMONT -NOI CON SALVINI: «Ogni giorno sulle coste italiane arrivano centinaia di migranti, a bordo di barconi traghettati illegalmente Stiamo assistendo a una vera e propria tratta di esseri umani, una tratta continua, quotidiana. FB_IMG_1435641875514

L’Europa ha, di fatto, posto tutto sulle spalle degli italiani che, già collassati da tasse e difficoltà economiche, faticano ad arrivare alla fine del mese.
Il governo di Renzi, dice Cesare Pianasso, Segretario Provinciale della Lega Nord Canavese e Valli di Lanzo, con il suo Ministro dell’Interno, ha dato prova di una pressoché totale incapacità di gestire questa situazione e, mentre gli altri Stati europei hanno alzato barriere per proteggere i confini, noi continuiamo ad accogliere, ogni giorno, un numero sempre maggiore di immigrati.
Il Presidente Chiamparino, da parte sua, si schiera a favore degli arrivi in Piemonte e nei nostri piccoli centri si vedono già numerosi immigrati.
Il problema, non è solo di ordine economico. È anche sanitario, sono ormai risaputi i numerosi casi di scabbia che ci sono a Milano. La scabbia è trasmissibile uomo-uomo e oggetto-uomo. Questo succede perché i controlli agli arrivi probabilmente non sono sufficienti, oppure perché all’arrivo la patologia è ancora in fase di incubazione.
Poi c’è il problema degli alloggi. Gli italiani che non ce la fanno a pagare affitti si sentono negare la casa popolari e spesso finiscono in strada ad aumentare la lista dei senzatetto. È giusto tutto questo? Come può il Presidente Chiamparino permettere che i residenti nella Regione si trovino a vivere in condizioni di indigenza? Se lo Stato non è in grado di gestire l’emergenza immigrazione la Regione non può farsene carico, non perlomeno sulle spalle dei propri contribuenti.
E che dire degli italiani che si tolgono la vita per sottrarsi ai debiti? Quanti imprenditori e padri di famiglia dovranno ancora morire prima che il governo apra gli occhi e trovi una soluzione?
La Lega Nord, afferma Cesare Pianasso, si schiera fortemente a favore della popolazione e vuole porre la parola fine a questo smisurato quanto incontrollato flusso migratorio, proponendo, da sempre, di aiutare queste persone a casa loro, senza sradicarli e senza farli intraprendere viaggi di effimera speranza con alta probabilità di morte durante la traversata.
E cosa dire degli attentati a firma Isis in Tunisia, presso un resort turistico, in Francia e in Kuwait? E in Italia? Quanto passerà prima che anche a noi tocchi la stessa sorte?
Cosa aspetta Alfano a porre in essere misure preventive?
E Chiamparino? Anziché ai piemontesi a chi pensa? »

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here