CUORGNÈ / RIVAROLO – Il doppio appuntamento di questa settimana porterà Organalia 2015 “Ivrea&Canavese” a Cuorgnè e a Rivarolo Canavese.

Il 4° concerto si terrà Venerdì 3 luglio alle 21 a Cuorgnè nella Chiesa Collegiata di San Dalmazzo (Via Tealdi, 5). L’organista Paolo Bottini, alla Sophie Veronique Cauchefer Choplin_001_modificato-1 (Rid)consolle dell’organo costruito da Carlo Vegezzi Bossi nel 1894, eseguirà un programma di musica francese non originale per organo ma appositamente trascritta e adattata all’organo dallo stesso Bottini. Si potranno così ascoltare composizioni di Debussy, Ravel,Massenet, Satie e Saint-Saëns. Sarà anche l’occasione per presentare al pubblico di Organalia il cd che Paolo Bottini ha realizzato con Elegia (ELEORG032) intitolato “Debussy à l’orgue”. Il concerto che è a offerta libera si avvale del patrocinio della Città di Cuorgné.

Paolo Bottini_001_modificato-1 (Rid)Il 5° concerto avrà luogo a Rivarolo Canavese nella Chiesa parrocchiale di San Giacomo (Via Palma di Cesnola, 15) sabato 4 luglio alle 21. Alla consolle dell’organo costruito da Giuseppe Mola nel 1896 siederà l’organista francese Sophie Veronique Cauchefer Choplin che svilupperà un programma da Bach a Widor. Infatti l’appuntamento concertistico avrà inizio con il Concerto n. 2 in La minore di Johann Sebastian Bach (da Vivaldi), seguito dalla Fantasia di Cèsar Franck. Quindi, al centro del concerto verranno proposti due compositori del Novecento: Joseph Guy Marie Ropartz e Albert Renaud. Grandiosa conclusione con la Toccata dalla V Sinfonia di Charles Marie Widor. Il concerto che è a offerta libera si avvale del patrocinio della Città di Rivarolo Canavese.

“Organalia”, manifestazione nata a Torino e provincia 2002, è diventata la più grande manifestazione nazionale destinata alla musica d’organo: è finalizzata a diffondere questo genere musicale coinvolgendo artisti di fama internazionale e a valorizzare chiese e strumenti di particolare valenza storica e artistica.

Quest’anno la rassegna è dedicata al Canavese: partita da Chivasso venerdì 19 giugno 2015, toccherà i principali comuni del territorio e si concluderà ad Ivrea il 25 luglio 2015.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here