NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:00 – Le notizie dal mondo del 13 giugno 2015 – in flash

 

GRECIA: “MAI COSI’ VICINI AD UN ACCORDO”

STILATO UN DOSSIER CON I TRE POSSIBILI SCENARI ELLENIgrecia europa (600 x 405)

Dal Governo di Atene fanno sapere che la Grecia sarebbe pronta a presentare ai creditori internazionali delle controproposte.
A riferirlo un funzionario del Governo che afferma: “Siamo più vicini che mai ad un accordo”. L’opzione di un default, però, approda formalmente sul tavolo dei governi della zona euro. Riuniti a Bratislava i rappresentanti delle cancellerie avrebbero indicato sul dossier tre possibili scenari che potrebbero concretizzarsi entro la fine del mese. Il primo, ma anche il meno probabile, sarebbe l’accordo per l’esborso dell’ultima tranche di aiuti Ue-Bce-Fmi e scongiurare il default; il secondo è l’estensione dell’attuale piano di salvataggio che scade a fine mese, ed, il terzo, il default, con annesse misure per il controllo sui capitali da parte di Atene per evitare deflussi di denaro all’estero.

ARRESTATI DUE GIOVANI PER L’AGGRESSIONE AL CAPOTRENO

polizia biellaFAREBBERO PARTE DI UNA GANG. SI CERCANO ALTRI DUE SUDAMERICANI

Arrestati due salvadoregni ventenni con l’accusa di tentato omicidio per l’ aggressione con un machete avvenuta al capotreno e al ferroviere. Apparterrebbero alla gang di latinos ‘MS13’. Il presunto esecutore materiale della brutale aggressione aveva nascosto il machete nei pantaloni.
Sono Jackson Jahir Lopez Trivino, ecuadoriano di 20 anni con permesso di soggiorno scaduto, e Josè Emilio Rosa Martinez, 19enne di El Salvador. Quest’ultimo è ritenuto l’autore materiale dell’aggressione che ha causato al capotreno una ferita al braccio che stava per costargli l’amputazione dell’arto. La polizia sarebbe in cerca di altri due sudamericani.

 

CHIESA PRONTA A FISSARE DATA UNICA PER LA PASQUA

ANNUNCIO FATTO DA PAPA FRANCESCO AL RADUNO MONDIALE SACERDOTIpapa (450 x 338)

“La Chiesa è disposta a stabilire una data fissa per la Pasqua, in modo che possa essere festeggiata nello stesso giorno da tutti i cristiani, siano essi cattolici, protestanti o ortodossi.” Papa Francesco lo ha annunciato durante la meditazione nella basilica di San Giovanni in Laterano, in occasione del raduno mondiale dei sacerdoti. “La Chiesa cattolica è disponibile a rinunciare alla data determinata per la domenica di Pasqua dal primo plenilunio dopo l’equinozio di primavera”.

MIGRANTI: AUMENTA LO SCONTRO POLITICO.

migrantiA MARONI SI AGGIUNGONO ZAIA E TOTI. MIGRANTI ACCAMPATI NELLE STAZIONI

Acceso il dibattito politico sull’immigrazione, soprattutto alla luce degli episodi nelle stazioni di Milano e di Roma. Ora, dopo Roberto Maroni, anche Luca Zaia e Giovanni Toti scrivono ai prefetti di Veneto e Liguria: il primo per chiedere di non trasferire profughi in località turistiche, il secondo per fermare la distribuzione di migranti perché “le risorse sono finite”. La questione migranti diventa sempre di più non solo un problema di ordine pubblico, ma anche un tema politico. Così mentre a Ventimiglia la Francia blocca l’accesso nel Paese, a Milano decine di persone bivaccano alla stazione perché la Germania chiude le frontiere e a Roma la Croce Rossa parla di situazione drammatica.

 

 

CALCIO: CROAZIA-ITALIA 1-1

COMPARSA SVASTICA SUL CAMPOsvastica-campo

Finisce 1-1 Croazia-Italia,  partita valida per il gruppo H delle qualificazioni a Euro 2016. Nella metà campo nella quale gli azzurri hanno attaccato nel primo tempo, è comparsa sull’erba una svastica, inequivocabile simbolo nazista, alla vista non chiaro se fatto con un taglio d’erba in controverso o con una pittura che ha seccato l’erba. Nell’intervallo è stata coperta con zolle d’erba.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here