ROMA – CINQUE NUOVI ARRESTI PER MAFIA CAPITALE. MARINO, NON MI DIMETTOIgnazio Marino (RID)

”Dimissioni? Sembrerebbe il mondo al contrario”. Cosi’ Ignazio Marino chiarisce che non intende dimettersi da sindaco di Roma dopo i nuovi arresti nell’inchiesta Mafia capitale. Cinque arresti da parte della Guardia di finanza per appalti truccati: tra le gare nel mirino anche quella relativa al restauro dell’aula Giulio Cesare del Campidoglio, dove si riunisce il Consiglio comunale. La gara sarebbe stata affidata a trattativa privata a Fabrizio Amore. I provvedimenti sono stati emessi dal Gip di Roma che contesta agli arrestati, a vario titolo, i reati di associazione a delinquere, truffa aggravata e continuata in danno del comune di Roma, falso, turbativa d’asta, emissione e utilizzo di fatture false, indebite compensazioni d’imposta, sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte con l’aggravante del reato transnazionale, commesso in Roma, Lussemburgo e altrove.

Una ventina le persone indagate

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here