CANDIA – Nuovamente distrutta, lo scorso lunedì, 1 giugno, la barca in vetroresina utilizzata dall’associazione Vivere i Parchi per condurre i bambini a visitare il Lago di Candia.

Una prima era stata bruciata a marzo 2013. Secondo gli investigatori l’incendio è di matrice dolosa. La barca era stata acquistata anche grazie al contributo della Città Metropolitana. candia-barca-bruciata-(2)
A dare l’allarme, lunedì mattina, era stato il custode del parco del Lago. Sulla vicenda indagano i carabinieri della Compagnia di Chivasso.

GUARDA LA PHOTOGALLERY

[Best_Wordpress_Gallery id=”185″ gal_title=”04-06-15 candia barca bruciata”]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here