RIVAROLO – Iscritto nella bozza di bilancio previsionale, che verrà approvata nel prossimo Consiglio Comunale, il debito fuori bilancio relativo alla sentenza del Tribunale di Bologna sulla vicenda Locat-Unicredit Leasing e Rivarolo Futura.

«Non si può tenere non tenere conto di questo problema. – Ha affermato il vice Sindaco Edoardo Gaetano in sede di Commissione Bilancio – Abbiamo ipotizzato un milione e teatroquattrocento mila euro, una cifra congrua al momento, considerando gli interessi, ma che potrebbe aumentare andando avanti. Non è un mistero, inoltre, che ci siano ipotesi che il Comune possa chiedere a ristorno i cinque milioni di euro che andrebbero detratti dal valore dell’immobile, ma non si può fare un’azione disconnessa dal piano regolatore.»

La cifra riportata in sentenza è di circa 900mila euro, ma molto dipenderà anche dalla forma di pagamento.

«Abbiamo preferito tenerci larghi – ha commentato il Sindaco Alberto Rostagno – L’udienza per il ricorso è fissata per il 30 giugno, ma non è ancora giunta conferma. Dobbiamo prima vedere se verrà accettata la richiesta di sospensiva dopodichè se potremo rateizzare la cifra. Aspettiamo di ratificare il debito fuori bilancio in consiglio e poi lo comunicheremo.»

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here