lunedì 14 Giugno 2021
lunedì, Giugno 14, 2021
spot_img

LEINI – IN CONSIGLIO SI PARLA DI SCUOLA E SICUREZZA

LEINI – Polemiche, accuse reciproche ma anche impegni concreti nell’ultimo Consiglio comunale. Tra gli ultimi, alcuni progetti che avranno ricadute importanti su determinate zone della città.

Asilo di via Caviglietto
Grazie ad una interrogazione del gruppo Pd Rinasce Leinì, il discorso è tornato sulla scuola di via Caviglietto, allagata un paio di settimane fa nel corso di un violento temporale. Due i provvedimenti previsti: il primo, già adottato, ha comportato una serie di interventi “tampone”, per mettere l’edificio “al riparo” da altri episodi di infiltrazioni. Il secondo, un lavoro più radicale di risistemazione della copertura e degli infissi, si farà in estate, con la scuola chiusa.

Via Lombardore e viale Europa
A chiedere lumi sulla sicurezza di alcuni tratti di via Lombardore e di viale Europa, all’altezza del capolinea del 46, il Movimento Cinque Stelle. Sia la prima strada che la seconda, ha spiegato l’assessore Valter Camagna, sono oggetto di un progetto di risistemazione e riqualificazione che le trasformerà profondamente, mettendo in sicurezza le zone più a rischio. Intanto sarà rimesso in funzione il semaforo che regola l’uscita del 46, in piazza Primo Maggio (il capolinea sarà poi spostato più a nord, all’altezza del bar Florian).

Via Baudenile
Anche l’incrocio tra via Baudenile e viale Italia sarà messo in sicurezza. L’intervento verrà a costare 25mila euro, e dovrebbe vedere la luce a breve.

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img