lunedì 14 Giugno 2021
lunedì, Giugno 14, 2021
spot_img

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:00 DEL 22/05/2015

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:00 – Le notizie dal mondo del 22 maggio 2015 – in flash

IL FALSO IN BILANCIO TORNA REATO; L’ANTICORRUZIONE E’ LEGGE

FAVOREVOLI MAGGIORANZA-SEL, CONTRARI FI-M5S, ASTENUTA LEGA

Approvato il decreto anticorruzione. Dopo due anni di attesa, via libera alla Camera al ddl Grasso con 280 voti a favore (maggioranza e Sel), 53 contrari (FI e M5s), 11 astenuti (Lega). Torna il falso in bilancio: dopo un iter laborioso al Senato, e una rapida seconda lettura alla Camera, l’aula di Montecitorio ha approvato ieri definitivamente il testo. Il disegno di legge era stato presentato in
Senato il primo giorno di legislatura dal futuro presidente Piero Grasso. “Occasione persa” per il Movimento 5 Stelle.

ISIS CONTROLLA PALMIRA, CIVILI GIUSTIZIATI

UNESCO LANCIA ALLARME; MONUMENTI DISTRUTTI

L’Isis ha conquistato completamente Palmira. Jihadisti avrebbero già cominciato a distruggere gli antichi resti romani di Palmira, in Siria, roccaforte di Assad. L’Isis ha diffuso un video in cui mostra soldati di Assad decapitati.
Almeno 17 civili sarebbero stati giustiziati. A Palmira è stato imposto il coprifuoco ed è cominciato un rastrellamento casa per casa alla ricerca di lealisti.

 

STRAGE BARDO: IL MAROCCHINO ARRESTATO ERA A SCUOLA

LO RIVELANO TESTIMONIANZE E REGISTRI; PROSEGUE L’INDAGINE

Sarebbe innocente il marocchino 22enne arrestato due giorni fa nel milanese sper l’attentato
al Museo del Bardo. Secondo le testimonianze di familiari, amici, conoscenti e insegnanti e le
firme sui registri delle presenze della scuola di italiano che frequenta, sarebbe stato in Italia sia nel giorno della strage che in quelli precedenti e successivi.
Prosegue l’inchiesta milanese per accertare che non abbia comunque avuto un ruolo nella pianificazione.

BONINO, IL CANCRO E’ SPARITO; ANNUNCIO A RADIO RADICALE

“IL MIO È UN MESSAGGIO DI SPERANZA. TORNO ALLA POLITICA”

“Il bollettino medico contiene una buona notizia, perché gli esami clinici e la tac fatti in questi giorni evidenziano una disapparizione di ogni evidenza di cancro, e quindi è il meglio che mi potevo aspettare” . Emma Bonino ha vinto la sua battaglia col tumore ai polmoni. Lo
ha detto ieri a Radio radicale. Secondo gli esami clinici e la tac fatti in questi giorni, il cancro sarebbe sparito. “Il mio vuole essere un messaggio di speranza – ha aggiunto – ora potrò tornare a dedicarmi alla politica”.

 

BALTIMORA, INCRIMINATI FORMALMENTE 6 AGENTI PER MORTE GRAY

CASO AVEVA PROVOCATO SCONTRI E PROTESTE. APERTO IL PROCESSO

Incriminati formalmente i 6 agenti di polizia di Baltimora, tra cui una donna, coinvolti nell’arresto ad aprile dell’afroamericano Freddie Gray, morto una settimana dopo. Lo ha deciso ieri il Gran giurì, in una udienza preliminare, aprendo la via al processo. Gray secondo l’accusa sarebbe morto per le percosse ricevute dopo l’arresto. La sua morte aveva provocato scontri in città.

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img