Foto d'archivio

FIANO – Un medico di 60 anni, residente a Fiano, è stato legato e picchiato in casa da tre banditi che volevano rapinarlo.

Foto d'archivio
Foto d’archivio

I tre sono entrati da una porta lasciata aperta. L’uomo è stato malmenato finché non ha dato loro la combinazione della cassaforte, che conteneva 10mila euro in contanti e alcuni gioielli. I ladri sono poi fuggiti. Sull’accaduto indagano i Carabinieri. L’uomo è stato medicato in ospedale, con una prognosi di una decina di giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here