NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:00 – Le notizie dal mondo del 15 maggio 2015 – in flash

NAPOLI, FOLLIA OMICIDA: SPARA CON UN FUCILE A POMPA

48 ENNE INCENSURATO COLTO DA RAPTUS , 4 MORTI E 6 FERITINAPOLI OMICIDIO (RID)

Napoli, spara all’impazzata dal balcone con una pistola e poi con un fucile a pompa . 4 morti e 6 feriti è il bilancio di un gesto di follia. Ha ucciso fratello, cognata e vicino di casa; poi ha sparato dal balcone e ha ucciso un passante. I feriti sono almeno 5, tra cui due poliziotti e un carabiniere . Giulio Murolo, 48 anni, incensurato, infermiere al Cardarelli, in questura ha detto: “Ho fatto una cazzata“. Pare che il movente sia stato il filo della biancheria. Una banalissima lite, sfociata in tragedia.

 

 

SCUOLA, PRIMI “SI” AL DDL DI RENZI

CHIESA, EVITARE “IL MURO CONTRO MURO SULLA RIFORMA”camera (RID)

Alla Camera arrivano i primi sì alla “Buona scuola”. Nel corso della giornata passano i primi articoli, sette dalla mattina alla prima serata. Tutto fila liscio, salvo un piccolo incidente di percorso, dettato da una serie di equivoci: in un emendamento che contiene un’osservazione tecnica della commissione Bilancio e recepito dalla Commissione Cultura, il Governo va sotto. Mea culpa del presidente di turno Roberto Giachetti, che ammette l’errore ma non annulla il voto. Intanto dalla Chiesa arriva l’invito ad evitare “il muro contro muro sulla riforma della scuola”

 

MILANO MALPENSA: CROLL A CONTROSOFFITTATURA

CIAMPINO: RALLENTAMENTO NELLA PRESENTAZIONE DATI RADARMALPENSA SOFFITTO (RID)

A Milano Malpensa una bomba d’acqua con fulmini e vento ha fermato tutti i voli per 45 minuti tra le 14 e le 15. E’ crollato un controsoffitto davanti alla zona arrivi, che era stata già evacuata, a completare il giorno nero dei due maggiori aeroporti italiani. Il problema più grave a Roma. Al Centro di controllo di Ciampino si è verificato un rallentamento nella presentazione dei dati radar, ha spiegato l’Enav: “I sistemi di riserva previsti sono immediatamente entrati in funzione. Alcuni voli in arrivo a Fiumicino e Ciampino sono stati fatti atterrare su altri scali”.

 

SI È SPENTO B.B. KING, IL RE DEL BLUES

89 ANNI, È MORTO A LAS VEGASBB KING (RID)

B.B. King, il ‘re del Blues‘, è morto all’età di 89 anni. L’ultimo dei grandi bluesman storici, si è spento ieri. Il chitarrista, che ha influenzato una generazione di chitarristi da Eric Clapton a Stevie Ray Vaughan a Jeff Beck, si è spento a Las Vegas, ha fatto sapere un suo legale. Riley B. King (il suo vero nome) è stato uno dei chitarristi più celebri e importanti di sempre, con la sua Lucille, la leggendaria Gibson 335 ribattezzata così, pare, con il nome di una ragazza per la quale due uomini avevano litigato provocando un incendio in cui aveva rischiato di morire, ha regalato momenti magici.

 

GIRO D’ITALIA: ULISSI VINCE LA SETTIMA TAPPA

CONTADOR MANTIENE LA MAGLIA ROSADiego Ulissi (RID)

Diego Ulissi ha vinto la settima tappa del Giro d’Italia, da Grosseto a Fiuggi, la più lunga della corsa rosa 2015 con i suoi 264 chilometri. Conserva la maglia rosa Alberto Contador.
Ulissi ha preceduto allo sprint lo spagnolo Juan Lobato (Movistar), secondo; l’australiano Simon Gerrans (Orica greenedge), terzo; Manuel Belletti (Southeast), quarto; Enrico Battaglin (Bardiani), quinto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here