FAVRIA – Intenso week end a Jesi per gli Atleti dell’A.S.D. JUDO CLUB SAKURA di Favria impegnati ai Campionati italiani UISP.

La giornata di sabato vede come protagonista Rita Ughetti, che conquista per la 5° volta il titolo di Campionessa italiana, confermando la potenzialità palestra-judo-1agonistica della palestra, tuttavia a portare alto il nome dell’associazione sportiva Favriese ci pensano anche Francesca Vacca , che al suo primo campionato, conquista con determinazione un secondo posto, mostrando i miglioramenti del lavoro fatto e Mattia Faletto con un 3 posto. Segue la giornata di domenica che vede come protagonista Beatrice Picollo, nuovamente campionessa italiana, con l’altro cadetto Federico Bena, il quale viene sopraffatto, seppur con un ottimo combattimento, da avversari agguerriti e più esperti. I due esordienti, Riccardo Cortello e Riccardo Cosentino, sebbene al loro primo appuntamento ai campionati, regalano parecchie emozioni, tenendo testa e portando a casa un meritato ottavo posto, dimostrazione di un costante miglioramento. Un’ottima prestazione delle donne e una buona prestazione degli uomini, i quali dovranno continuare a spingere al massimo e ad allenarsi per raggiungere tutti quel tanto atteso gradino del podio.

palestra-judoIl presidente della storica società favriese, Andrea Quinto Bertano, il maestro Stefano Ridella e il coach Mattia Faletto sono fieri ed orgogliosi per le emozioni regalate e i risultati ottenuti, grazie ai quali hanno ottenuto il 16° posto a livello nazionale e la conferma del 3° posto regionale della palestra.

Categorie e piazzamenti 1° Rita Ughetti (categoria +78 kg senior), 1° Beatrice Picollo (cat. 57kg cadetta), 2° Francesca Vacca (cat. 78 juniores), 3° Mattia Faletto (cat. 100 kg seniores), 8° Riccardo Cortello (cat. Esordiente B 55kg), 8° Federico Bena (cat. Cadetto 73 kg) 8° Riccardo Cosentino (cat. Esordiente B 55kg)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here