SCUOLA – INCONTRO TRA SINDACATI E GOVERNO. I SINDACATI MINACCIANO IL BLOCCO DEGLI SCRUTINIscuola (RID)

I Sindacati di categoria annunciano mobilitazioni e forme di protesta, che potrebbero arrivare anche al blocco degli scrutini. “Non si può dare un giudizio positivo in quanto non c’è stata nessuna risposta anche se il governo ha detto di aver preso nota”, ha detto Susanna Camusso, segretario generale della Cgil.

“Sconcerta che, a fronte di una manifesta volontà del Governo di dialogare su un tema così delicato come quello di una necessaria riforma della scuola e di una altrettanto necessaria stabilizzazione dei precari, si risponda- da parte di alcune sigle sindacali- minacciando il blocco degli scrutini. Un’iniziativa del genere sarebbe irresponsabile perché finirebbe unicamente per colpire studenti e famiglie”. È quanto afferma il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Claudio De Vincenti al termine dell’incontro che si è svolto ieri pomeriggio a Palazzo Chigi.

1 COMMENTO

  1. Non se ne può più di questa scuola autoportante. Non è possibile avere milioni di professori che alimentano un circuito infinito che genera nuovi professori. La festa è finita, fatevene una ragione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here