RIVAROLO – Sabato scorso, 9 maggio,  si è tenuta la prima uscita della sezione rivarolese Lega italiana per la lotta contro i tumori, con l’iniziativa benefica “Un fiore per la Festa Della Mamma”.

lilt1Complici la bella giornata di sole, la folla accorsa per il mercato cittadino e l’occasione della “Festa della Mamma”, oltre duecento persone si sono avvicinate allo stand di Piazza Chioratti, liltper fare la loro donazione, in cambio di un’azalea o una piantina fiorita, dimostrando interesse e sensibilità.

Soddisfazione della Delegata, la dottoressa Cinzia Barberis che, insieme al Direttivo, esprime “un grazi di cuore a tutti i Rivarolesi, alle tante persone che ci hanno sostenuti, alla Pro loco di Rivarolo e all’U.n.p.l.i. (Unione delle Pro loco d’Italia che ci hanno prestato le attrezzature) e ai volontari che si sono alternati allo stand: Cristina, Giulia, Cinzia, Pierangelo, Michela, Francesca, Marina, Monica, Debora e Marina”.

Con il ricavato saranno organizzate nuove iniziative dedicate alla prevenzione primaria attraverso campagne di comunicazione per promuovere la riduzione dei fattori di rischio tumori,come il consumo di tabacco, l’errata alimentazione, la sedentarietà, l’eccessivo consumo di alcool, l’eccessiva esposizione ai raggi solari

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here