NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:00 – Le notizie dal mondo del 11 maggio 2015 – in flash

SCUOLA: PROSEGUE LO SCONTRO GOVERNO-SINDACATI, DOCENTI

UE CONTROLLA ITALIA SU PENSIONI. GOVERNO: RISPETTEREMO scuola governo (RID)

Prosegue lo scontro tra governo, docenti e sindacati sulla riforma della scuola. I docenti erano scesi in piazza lo scorso 5 maggio, ma il ministro delle Riforme Maria Elena Boschi afferma che la scuola non può essere lasciata in mano ai sindacati. Gli insegnanti che lanciano con un tam tam sui social la campagna ‘Noi non voteremo Pd perché indignati dal ddl La Buona Scuola’, come dichiarato all’Agenzia di Stampa Adnkronos. Attenzione dell’Unione Europea sulle pensioni, dopo la sentenza della Consulta. Il ministero delle Finanze assicura che
l’Italia manterrà gli impegni, e il deficit sarà al 2,6%.

 

COMUNALI, CALO AFFLUENZA IN VAL D’AOSTA E TRENTINO

SEI COMUNI VERSO COMMISSARIAMENTO PER MANCANZA DIQUORUMelezioni comunali (RID)

Prime amministrative in Val d’Aosta e Trentino Alto Adige con un forte calo dell’affluenza alle urne. In Valle d’Aosta è stata del 61 per cento contro il 66 del 2010, in Trentino Alto Adige del 63,7% contro il 69,8%. Sei comuni di questa regione vanno verso il commissariamento per
mancato raggiungimento del quorum.

 

FERMATO 30ENNE CHE HA VIOLENTATO TASSISTA: CONFESSA ‘UN RAPTUS’

INDAGINI SULLA MORTE DI UN 19ENNE A MILANO. LIVIDI SUL BRACCIOARRESTO (250 x 190)

Fermato il trentenne romano che venerdì mattina ha aggredito una tassista nella capitale. Avrebbe confessato dicendo di aver avuto un raptus. L’accusa è violenza sessuale e rapina. Un 19enne a Milano per l’expo è caduto dal quinto piano di un hotel.
Da un primo accertamento aveva lividi su un braccio.

 

CALCIO: INTER BATTE LAZIO 2-1

TENNIS: NADAL SCIVOLA AL SETTIMO POSTOSPORT 11

Inter batte la Lazio per 2-1 nel posticipo domenicale. Serie A: oggi si affrontano Genoa e
Torino. Tennis: Andy Murray straccia Nadal a Madrid, che scivola per la prima volta in 10 anni al settimo posto della classifica Atp.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here