RIVAROLO – Oggi la città di Rivarolo si è trasformata in un magnifico vivaio.

Via Ivrea, via Maurizio Farina, corso Torino, corso Indipendenza e il centro San Francesco addobbati con numerosi fiori e piante per la 3° edizione di “Rivarolo in Fiore” organizzato Rivarolo in fiore (20)dall’Associazione Ginestrese.

Un evento particolare, che, quest’anno, è stato realizzato in collaborazione con i commercianti, che hanno abbellito le vie del centro creando decori ornamentali.

Un successo, come le scorse edizioni, che ha avuto fin dal mattino una folla accorsa ad ammirare e ad acquistare gli splendidi fiori.  Diversi gli espositori presenti con le loro coloratissime bancarelle.

Rivarolo in fiore“Rivarolo in Fiore” rappresenta il primo degli appuntamenti organizzati dall’Associazione Ginestrese. Domenica prossima, 17 maggio, alle 10,30, presso la sala consiliare di Rivarolo, verrà presentato il libro del ginestrese Michele Barile, “Le campane di Sherbon”, ospite il giorno precedente al salone del libro.

Presenzieranno, oltre al Sindaco di Rivarolo, Alberto Rostagno, anche il Sindaco di Ginestra degli Schiavoni, Zaccaria Spina.

L’Associazione Ginestrese è nata nel 1990 da un gruppo di persone provenienti da Ginestra degli Schiavoni, che hanno avuto l’idea di fondare il sodalizio con lo scopo di unire i Ginestresi e di ricordare assieme usi, costumi e tradizioni della terra natia.

La comunità ginestrese, nel corso degli anni, si è infoltita e ben radicata nel territorio rivarolese. Ed è proprio da quest’integrazione e dagli eventi organizzati in favore del territorio, che dall’incontro tra i primi cittadini che si terrà la prossima settimana potrebbe nascere un gemellaggio tra la città di Rivarolo e la città di Ginestra degli Schiavoni.

GUARDA IL VIDEO

GUARDA LE FOTO

[Best_Wordpress_Gallery id=”149″ gal_title=”10-05-15 Rivarolo fiori”]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here