RIVAROLO – Sono stati arrestati per furto aggravato dai Carabinieri di Rivarolo Canavese.

I Carabinieri della Stazione a conclusione delle indagini scaturite successivamente al furto patito nei primi giorni del mese scorso ai danni di un esercizio CARABINIERI 22commerciale del centro di Rivarolo, hanno arrestato D.P, 42 anni e D.V, 44 anni, entrambi residenti a Rivarolo Canavese e nullafacenti. Nella notte del primo aprile infatti, sconosciuti, dopo aver forzato una porta, si erano introdotti all’interno di un negozio di acconciature impossessandosi del fondo cassa e di diversi prodotti per la cosmesi arrecando un danno superiore ai 2.000 euro. La tempestiva denuncia e le susseguenti indagini hanno così permesso ai militari di raccogliere tutte le fonti di prove necessarie affinché l’ufficio G.I.P. del Tribunale Ivrea emettesse ordinanza di custodia cautelare in carcere per il reato di furto aggravato a danno dei due rivarolesi.

In casi sospetti avvisate sempre le forze dell’ordine e ricordatevi che più siete precisi nel descrivere fatti, circostanze e particolari, più aumenta la possibilità di individuare gli autori di un fatto e di impedire il verificarsi di nuovi reati. In qualunque caso ricordate che i numeri di pronto intervento sono: 112 (Carabinieri), 113 (Polizia di Stato), 117 (Guardia di Finanza), 115 (Vigili del Fuoco) e 118 (Emergenza sanitaria).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here