LEINI – La commemorazione del 25 Aprile prosegue con una mostra allestita per raccontare, con fotografie e biografie, la storia della Resistenza.commemorazione (RID)

Una storia fatta di persone comuni che, nei venti mesi di guerra, hanno lottato per i loro valori, rompendo in maniera netta con il ventennio di regime fascista. L’iniziativa è organizzata dal Comune con la collaborazione della sezione leinicese dell’Anpi e dell’associazione Contesti, un gruppo che lavora su progetti di ricerca, divulgazione e didattica della storia della Resistenza.

Per Emiliana Volonnino, assessore alla Cultura: «All’esposizione ci sarà la partecipazione attiva dei ragazzi della scuole medie, che in vista di questo appuntamento hanno fatto degli incontri di preparazione con i referenti dell’associazione. Per questo motivo è doveroso rivolgere un ringraziamento al professor Martinengo e a tutto il corpo docente. Come Amministrazione siamo contenti di essere riusciti a portare a Leinì questa mostra: l’importanza di ricordare e celebrare la Resistenza non deve essere un dovere solo di questo 2015, in occasione del settantennio della Liberazione, ma un impegno da portare avanti ogni giorno».

La mostra sarà allestita a Villa Chiosso, da lunedì 4 a domenica 10 maggio. Gli orari di apertura: dal lunedì al venerdì 16.30 – 19, sabato e domenica 10 – 12.30 e 15 – 18.30. L’inaugurazione è in programma per le 21 di lunedì 4.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here