venerdì 21 Febbraio , 2020

VALPERGA – DAVIDE BRUNASSO SI RICANDIDA COME SINDACO

VALPERGA – È confermato: Davide Maria Brunasso Cassinino si ricandida Sindaco alle elezioni amministrative di Valperga.

La conferma è arrivata tramite comunicato poc’anzi:

“Ho deciso di presentare la mia candidatura a Sindaco per le elezioni amministrative di Valperga in programma il 31 maggio prossimo – scrive Brunasso – sarò sostenuto dalla lista “Primavera a Valperga”, 12 amici che sono stati i primi a chiedermi di impegnarmi ancora per questo nostro Comune. Il motivo che soprattutto mi ha infatti convinto a intraprendere questa nuova esperienza è costituito dalle moltissime sollecitazioni che in tal senso ho ricevuto in queste settimane da tantissimi Valperghesi. Sono stati per me sei mesi amari e difficili questi che sono seguiti al commissariamento di Valperga, ma poi, dopo aver ricevuto tante attestazioni di stima e vedendo completamente chiarita anche in sede giudiziaria la mia posizione, ho ritrovato l’energia e l’entusiasmo che questa nuova competizione elettorale richiederà. Con una lista fatta di persone in parte già impegnate con me nelle precedenti amministrative e in gran parte nuove e desiderose di portare il loro contributo con spirito di servizio, umiltà e passione, mi presento a tutti i Valperghesi di buon senso che non si sentono rappresentati in alcun modo dalle due compagini già in campo. Abbiamo voluto chiamare la nostra  lista “Primavera a Valperga” per sottolineare  quello che sarà il nostro tratto distintivo: vogliamo che si respiri un’aria nuova a Valperga, che ognuno lavori senza guardare allo steccato davanti a casa, al suo pezzo di strada, al suo angolo di prato o di cortile, noi siamo tutte persone senza interessi di parte o di famiglia, ma parimenti  interessate a rappresentare i cittadini, a governare con equilibrio nei limiti di quello che oggi è consentito ai bilanci dei piccoli Comuni, senza promettere cose ambiziose e non raggiungibili, ma soltanto obiettivi concreti e realizzabili.

Al centro del nostro programma ci sarà la realizzazione del polo scolastico, che potrebbe fare di  Valperga un punto di riferimento per tutti i Comuni di questa area dell’Alto Canavese e fornire altresì spazi per l’associazionismo, i giovani e gli anziani. Vogliamo anche rendere più agevole il rapporto fra i cittadini e l’Amministrazione e gli uffici Comunali istituendo l’Ufficio Relazioni con il Pubblico, cui si potrà accedere sia on line oltre che direttamente e intendiamo proseguire sulla strada tracciata nelle ultime due legislature, in cui si sono concretizzate opere pubbliche assai importanti per la tutela del territorio e della qualità di vita della nostra comunità, fatti concreti e innegabili, come la realizzazione dello scolmatore, che hanno contribuito a rendere saldo il rapporto di fiducia e credibilità verso la mia persona, nonostante tutti i veleni e la politica degli esposti e dei sospetti che tanti danni ha prodotto per Valperga. Proprio da questa politica, che allontana i cittadini e aumenta il loro disincanto e la loro avversione, noi vogliamo prendere le distanze e pertanto nelle prossime settimane noi presenteremo il nostro programma e su questo ci confronteremo con i cittadini e anche con i nostri competitori, che per noi non sono nemici da screditare e delegittimare, ma soltanto persone che la pensano diversamente da noi  con cui confrontarci ,magari anche con durezza, ma sempre con correttezza e rispetto. Apriamo tutti per Valperga una nuova stagione, una primavera di responsabilità e impegno, convincendo i Valperghesi a partecipare alla campagna elettorale senza timore e con attenzione e quindi a votare e scegliere chi avrà il diritto e il dovere di governare il nostro Comune rappresentando davvero tutti con trasparenza e competenza.

Per la presentazione la prima firma sarà quella del Vicesindaco uscente Adriano Boggio che ha scelto di non candidarsi, ma ci è vicino con la passione e la disponibilità che tutti abbiamo apprezzato in questi anni.”

Ecco i candidati della lista “Primavera a Valperga”

Chiara Boggio

Nuccio Bonetto

Antonino Demaio

Morena Gerardo

Alfredo Medina

Vittorio Peradotto

Gianni Pison

Sergio Roletto

Alessandro Torchia

Celestiana Ronchetto

Daniela Vecchiatini

Mattia Verdoliva

Leggi anche...

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Al Teatro Concordia

VENARIA REALE – Al Teatro Concordia: VANESSA INCONTRADA in “Scusa sono in riunione… Ti posso richiamare?”

Teatro Concordia - Già il titolo racconta molto di questa commedia, una frase che si trasforma...
X