giovedì 24 Settembre 2020

MOLA DI BARI (BA) – SI FINGEVA MALATO PER NON RESTARE IN CELLA

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

MOLA DI BARI – Aveva escogitato un ingegnoso stratagemma per ottenere la proroga del beneficio della detenzione domiciliare, attestando, con falsi referti medici, di essere affetto da gravi patologie

Foto G.D.F.

tumorali incompatibili con il regime carcerario.

Ma il suo stato di “malato immaginario”, è venuto a cessare con le indagini svolte dai Finanzieri della Tenenza di Mola di Bari, i quali, a seguito di riscontri documentali ed escussione in atti dei vari sanitari interessati, sono riusciti a scoprire il metodo messo in atto dal noto pluripregiudicato molese, DESILVIO Giuseppe, di anni 48, traendolo in arresto su ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Bari.

Il soggetto, in regime di detenzione a seguito di una condanna definitiva a 14 anni di carcere irrogata nel 2007 dal Tribunale di Bari, per una serie di reati, quali associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti ed altro, ha ripetutamente falsificato la documentazione sanitaria rilasciatagli dai nosocomi di Bari, Milano e Cassano delle Murge (BA), riuscendo in questo modo ad ottenere il beneficio della detenzione domiciliare e l’autorizzazione ad allontanarsi dal proprio domicilio per controlli medici, visite specialistiche e cure riabilitative.

Da oggi, dovrà continuare ad espiare la sua pena presso il carcere di Bari.

regioneaprile
cortinalocandmaggio2cortinamaggio2Original MarinesNuovaLocandinaPaonessacofer1
- Advertisement -

Leggi anche..

COVID – Obbligo di effettuare il test anche per chi arriva dalla Francia

COVID – Allargato l'obbligo di effettuare il test: ora dovranno farlo anche coloro che arrivano dalla Francia.

MASSA – Pioppo cade su una tenda: decedute due sorelle di 3 e 14 anni; ferita la sorella 19enne

MASSA – A causa del violento nubifragio che si è scatenato, un grosso pioppo è crollato sulla tenda dove dormivano tre...

SCUOLA – L’Istituto Superiore della Sanità ha pubblicato le indicazioni operative per gestione Covid

SCUOLA - Identificare un referente scolastico per il Covid-19 adeguatamente formato, tenere un registro degli eventuali contatti tra alunni e/o personale...

ROMA – Gestione pandemia: avvisi di garanzia a Conte, Bonafede, Di Maio, Gualtieri, Guerini, Lamorgese e Speranza

ROMA - “Per massima trasparenza vi informo che io e i Ministri Bonafede, Di Maio, Gualtieri, Guerini, Lamorgese e Speranza abbiamo...

COVID – Prorogate le misure anti-covid fino al 7 settembre (VIDEO E DPCM)

COVID – Prorogate fino al 7 settembre le misure anti- Covid. Nel nuovo DPCM resta l'obbligo di...

Ultime News

Rock Politick – Votazioni: il bilancio dal Referendum a Castellamonte

Rock Politick – Stagione 2 Ep. 2 – È stata una settimana intensa sul piano politico. Referendum, regionali e comunali. Dopo...

PIEMONTE – Truffe nelle case dei cittadini, fingendosi la Regione Piemonte

PIEMONTE - A seguito degli episodi di truffa che si stanno verificando in questi giorni, la Regione Piemonte informa i cittadini...

CHIVASSO – Marocco: “No alla trasformazione della linea ferroviaria Chivasso-Asti in pista ciclabile”

CHIVASSO - Il vicesindaco di Città metropolitana Marco Marocco è contrario al progetto di utilizzare il sedime ferroviario della Linea Chivasso-Asti...

ASTI – Presentati i due nuovi Ufficiali al Comando Provinciale dei Carabinieri

ASTI - Questa mattina il Ten. Col. Pierantonio Breda, Comandante Provinciale di Asti, ha presentato i due ufficiali neo giunti.

CASTELLAMONTE – La composizione del Consiglio; Bartoli siederà nelle file dell’opposizione

CASTELLAMONTE – Mentre Nella Falletti (Per Castellamonte) ha deciso che non siederà tra le fila dell'opposizione, lasciando il posto al terzo...
X