BORGOFRANCO – Nel suo cascinale nascondeva due fucili e numerose cartucce non dichiarate.

È stato perciò arrestato dalla Polizia un agricoltore di 45 anni residente a Borgofranco d’Ivrea è stato arrestato dalla in forza al Commissariato di Pubblica poliziaSicurezza di Ivrea e Banchette

Polizia di Ivrea per detenzione abusiva di armi. La Polizia, nel corso della perquisizione domiciliare, anche grazie all’ausilio delle unità cinofile, ha trovato un primo fucile sotto il letto e il secondo nascosto nell’intercapedine di un muro dell’abitazione. Il gip ha disposto gli arresti domiciliari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here