lunedì 28 Settembre 2020

ASTI – DIPENDENTI CRI VENDEVANO BENI DESTINATI FAMIGLIE BISOGNOSE

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

ASTI – Da un’indagine della Polizia avviata a metà del 2014, è stata smascherata una rete di vendita illegale di prodotti alimentari destinati alle famiglie bisognose.

E’ accaduto ad Asti. Sei i denunciati: 3 dipendenti Cri e 3 di una cooperativa che lavora per l’organizzazione. Sono accusati di aver sottratto centinaia di chili di pasta, olio, formaggi, biscotti e altri prodotti. La denuncia era partita dal presidente provinciale della Croce Rossa, che aiuta 350 famiglie.

I furti di alimenti, vestiario e di altra merce avvenivano tra le ore 7 e le 8 di mattina ad opera di tre donne incaricate da una ditta esterna per le pulizie dei locali.

Le tre sceglievano con attenzione gli alimenti riposti sugli scaffali, riponendoli all’interno di buste di plastica: la sicurezza di non essere viste, unitamente alla certezza dell’impunità, aveva reso le azioni delle donne ripetitive e i loro gesti addirittura naturali.

Le cinque persone responsabili dei furti, di cui tre donne delle pulizie e due volontari, venivano identificate grazie alla preziosa collaborazione del presidente del Comitato Provinciale di Asti. La sesta persona, un ‘militare’ in forza alla delegazione di Asti, veniva denunciato per ricettazione della carta di credito e per l’indebito utilizzo della stessa.

L’attività d’indagine svolta consentiva di richiedere e ottenere dalla Procura di Asti, che ha coordinato l’inchiesta, numerosi provvedimenti di perquisizione, eseguite nelle abitazioni degli indagati, dove venivano rinvenuti indumenti e merce illegalmente asportati alla Croce Rossa.

regioneaprile
Original MarinesNuovaLocandinaPaonessacortinalocandmaggio2cofer1cortinamaggio2
- Advertisement -

Leggi anche..

ASTI – Scoperti 13 micro cellulari in carcere

ASTI - La Polizia Penitenziaria del carcere di Asti ha scoperto 13 micro telefoni cellulari completi di carta sim e caricabatterie...

ASTI – Presentati i due nuovi Ufficiali al Comando Provinciale dei Carabinieri

ASTI - Questa mattina il Ten. Col. Pierantonio Breda, Comandante Provinciale di Asti, ha presentato i due ufficiali neo giunti.

ASTI – Tir si rovescia sull’autostrada A21

ASTI – Questa mattina, lunedì 7 settembre, i Vigili del Fuoco di Asti sono intervenuti sulla autostrada A21 per un incidente...

ASTI – Intervento dei Vigili del Fuoco per spegnere due mezzi in fiamme

ASTI – Due mezzi in fiamme in provincia di Asti. Una vettura nella...

ASTI – Incendio nella discarica di Gaia, intervento dei Vigili del Fuoco

ASTI – Oggi, venerdì 4 settembre, intorno alle 17.30, il comando dei vigili del Fuoco di Asti è intervenuto per un...

Ultime News

RIVAROLO CANAVESE – La Filarmonica Rivarolese ha ospitato La Novella di San Maurizio Canavese (FOTO E VIDEO)

RIVAROLO CANAVESE – Come da tradizione, durante la Patronale di San Michele, la Società Filarmonica Rivarolese ospita una Filarmonica esterna.

RUEGLIO – Parapendista precipita e resta impigliato su un albero

RUEGLIO - È precipitato in un bosco con il parapendio, restando appeso ad un albero alto circa sei metri. È accaduto...

PIEMONTE – Covid: il bollettino di domenica 27 settembre: 132 casi positivi registrati oggi

PIEMONTE -  Sono  132 i casi positivi in Piemonte registrati oggi, domenica 27 settembre, dall'Unità di Crisi.

AGLIÈ – Presentata la moneta coniata dedicata alla Olivetti “Lettera 22” per i suoi 70 anni (FOTO E VIDEO)

AGLIÈ – Si è aperta oggi in piazza Castello la serie di eventi celebrativi della storica Olivetti “Lettera 22” a 70...

FISCO – Credito di imposta sulle pubblicità effettuate nel 2020 sulle testate giornalistiche (anche online)

FISCO – C'è tempo fino al 30 settembre per inviare la richiesta all'Agenzia dell'Entrate per il credito d'imposta pari al 50%...
X