TORINO – Sono gravi le condizioni di una anziana, che ha riportato ustioni sull’80% del corpo nell’incendio della sua abitazione.VIGILI DEL FUOCO TORINO (RID)

Il rogo ieri sera a Torino, al primo piano di una palazzina di via Ticino, nel quartiere Borgo Vittoria. Secondo una prima ricostruzione di vigili del fuoco e carabinieri, intervenuti sul posto, la donna, 72 anni, si è addormentata nel letto con la sigaretta accesa. Trasportata all’ospedale Cto, è in pericolo di vita.

AGGIORNAMENTO – E’ morta oggi all’ospedale Cto di Torino Grazia Capuano, la donna di 72 anni che ieri sera era rimasta avvolta dalle fiamme, dopo essersi addormentata fumando una sigaretta nella sua abitazione nel quartiere torinese di Borgo Vittoria. Le sono state fatali le ustioni all’80% del corpo, inutili i tentativi di salvarla dei medici.

Secondo la ricostruzione dei carabinieri, la sigaretta ha innescato l’incendio delle lenzuola nel letto dove dormiva la pensionata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here