DE TOMASO – Ancora una delusione per quanto concerne De Tomaso.

L3 Holding non ha versato la somma con cui si era aggiudicata la gara, quindi l’aggiudicazione è stata annullata ed è stata indetta una nuova gara per il 28 aprile.de tomaso 4

E’ stato il giudice delegato Giovanna Dominici, su istanza del curatore fallimentare Enrico Stasi, a dichiarare la decadenza di L3 Holding, la cordata svizzero-lussemburghese che si era aggiudicata la De Tomaso per 2 milioni e 50 mila euro. Il giudice ha anche disposto l’acquisizione della cauzione a titolo di multa, la trasmissione degli atti alla Procura della Repubblica e ha indetto una nuova gara per il 28 aprile alle 11,30.

La L3, che detiene indirettamente partecipazioni nella Lotus e nella Polaroid, era stata l’unica a presentare un piano industriale. Alla gara avevano partecipato il gruppo cinese Ideal TimeVenture, Limited, con sede legale nelle Isole Vergini e sede operativa a Hong Kong e il gruppo italiano Eos, entrambi interessati solo al marchio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here