TORINO – Grande novità della XXI edizione di Torino Comics – in programma dal 17 al 19 aprile a Lingotto Fiere – è il debutto del Torino Comics Horror Fest,

un’iniziativa in collaborazione con l’associazione Immaginaria Studios. Il progetto, nato da un’idea del fotografo e regista James Garofalo, che si avvale della collaborazione di Clay Dembech – presidente di stivalettichillerapril2011 (RID)Ghostbusters Italia, prevede 3 giorni all’insegna della paura e dello splatter, con la proiezione di storiche pellicole horror e fantastiche del cinema italiano e non solo.

Per l’occasione, inoltre, si celebra il trentennale diDemoni, pellicola italiana del 1985 diretta da Lamberto Bava. E ospite d’eccezione a Lingotto Fiere è Sergio Stivaletti, che di quel film curò gli effetti speciali e il trucco. Stivaletti commenterà la pellicola e sarà inoltre a disposizione al proprio stand per introdurre il pubblico ai suoi corsi pratici di effetti speciali.

Durante Torino Comics, inoltre, una giornata è dedicataall’anteprima del primo premio cinematografico Horror e Fantastico, contest per registiamatoriali, la cui fase finale avrà luogo a dicembre durante l’edizione natalizia di Torino Comics, con tanto di premiazionein perfetto stile Academy Awards.

Venerdì 17 aprile verranno dunque proiettati, in sala blu, i lavori presentati dai candidati, i quali avranno anche l’opportunità di intervenire sul palco per presentare e commentare la propria opera.

Il programma di Torino Comics Horror Fest

horror_slide (RID)La rassegna, sotto la direzione artistica diJakko, si apre venerdì 17 aprile alle 14.30 con la giornata Anteprima Contest, che prevede la proiezione di Resta di Anna Bucchetti, corto che è stato premiato nel 2009 come miglior opera in lingua straniera al “San Francisco Women’s Film Festival 2009. Ospite a Torino il protagonista del film, Stefano Saccotelli. Si prosegue alle 15 con la pellicola low budget Slasher, di James Garofalo, (2003). Alle 16.30 è la volta di Carrie’sNightmare, di HBG ed Emanuele Olmo, del 2014. La prima giornata si chiude con In the Market di Lorenzo Lombardi (2009), alle ore 17. Ospite della giornata è proprio Lombardi, regista, produttore, editor, fotografo e sceneggiatore

Tema della giornata di sabato 18 aprile è Living Dead, che inizia alle 11 con Il Ritorno dei morti viventi dello alba (RID)statunitense Dan O’ Bannon (1985), per proseguire alle 12.30 con L’alba dei morti viventi dell’americano Zack Snyder (2004). Alle 14.30 ospite della rassegna è lo scrittore del terrore Paolo Di Orazio, detto “il barone dell’orrore” che, intervistato da James Garofalo, ripercorre la sua carriera di racconti e romanzi incentrati sul mondo meraviglioso di creature buone e malvagie, assassini, maniaci, freaks, licantropi, zombi, spiriti cannibali, uomini che vengono trasformati in colori e dipinti su tela, donne che partoriscono mostri. Alle 15 un piacevole fuori tema, con un momento dedicato allo show “10 Magnifici Eroi,  sfilata di 10 meravigliosi costumi di cosplayer che si contendono il premio come Magnifico Eroe 2015.  Alle 16 Jakko e Fausto Avaro presentano la loro nuova pubblicazione Sogni Animati, edita da Photocity edizioni. Gran chiusura alle ore 17 con la proiezione di ResidentEvil (Usa 2002), celebre film di Paul W.S. Anderson con Milla Jovovich, introdotto da una rappresentanza della Umbrella Corporation Italia che svela alcuni segreti e chicche riguardanti la serie cinematografica.

demoni (RID)Domenica 19 aprileè dedicata al tema Il demone in corpo. Alle ore 11 è protagonista la pellicola M.D.C. Maschera di cera di Sergio Stivaletti (1997), autore anche della pellicola in programma alle 13, I tre volti del terrore (2004). Alle ore 15 è la volta di Demoni di Lamberto Bava (1985). Al termine della proiezione una tavola rotonda con Sergio Stivaletti, autore degli effetti speciali del film, che ripercorre la sua carriera di specialista  e di regista insieme a James Garofalo; presenti anche Roberto Attanasio, il più grande collezionista al mondo del materiale relativo ai Goblin, la famosa band che ha curato le Colonne Sonore dei più bei film di Dario Argent, eCristina Accettuli, la creatrice della bambola di Profondo Rosso, gadget presente nell’apposito stand organizzato dai due ospiti.La rassegna si chiude alle 17.30 con la proiezione di Demoni 2, di Lamberto Bava (1986).

Torino Comics è organizzato da Exeniasrl in joint venture con GL events Italia – Lingotto Fiere. Direttore artistico è Vittorio Pavesio. Torino Cosplay è organizzato in collaborazione con Cospa Family.resident_evil_cover (RID)

Torino Comics.  Salone e mostra-mercato del fumetto

17-19 aprile 2015

Lingotto Fiere – Via Nizza 280 10126, Torino

 

Orari
Tutti i giorni dalle 9.30 alle 19.30

 

Biglietti
Intero 13€
Ridotto 11€
Ridotto Cosplay 10€

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here