MAPPANO – Mercatone Uno: è saltato l’incontro previsto per domani, 1 aprile, al Ministero dello Sviluppo Economico.

L’Azienda ha comunicato che non potrà essere presente per “motivi societari”.

Arrabbiati lavoratori e Sindacati, che, per dare un segnale forte, domattina, a partire dalle 9,30, saranno tutti davanti agli studi della Rai. Non soltanto Mappano, ma tutti i lavoratori di mercatone-Mappanotutte le sedi, coinvolte in questa brutta situazione.

A Mappano si stanno svuotando i magazzini. A Brandizzo si fatica a lottare. A Beinasco ha chiuso definitivamente il Mobilificio 3 Stelle facente parte del gruppo Mercatone Uno.

«Oggi abbiamo portato la vicenda in Consiglio regionale – afferma Francesca Frediani Consigliere Regionale M5s – chiedendo alla Giunta se vi siano ancora spazi di manovra per salvaguardare, almeno in parte, l’occupazione. »

Purtroppo lo stabilimento risulta già chiuso e per i 21 dipendenti non è stato possibile nemmeno erogare la Cassa integrazione in deroga, e si avvierà unicamente il percorso per ricevere il sostegno al reddito dato dall’ASPI.

«Il Mobilificio 3 Stelle è probabilmente un sacrificio considerato accettabile dai manager di Mercatone Uno, – conclude Frediani – che non hanno esitato a tagliare questo “ramo secco” e ora stanno guidando verso la probabile chiusura altri punti vendita sul nostro territorio.»

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here