POLITICA – RENZI, SOTTOSEGRETARI NON SI DIMETTONO, PENSIAMO AL PAESE. NCD CHIEDE MINISTERO DI PESO. DOPO LUPI IPOTESI DELRIOrenzi (450 x 311)

I sottosegretari indagati non devono dimettersi. Lo ha ribadito ieri Matteo Renzi, dopo le dimissioni del ministro Lupi e in vista di un mini-rimpasto. Oggi il premier assumerà l’interim del Ministero delle Infrastrutture, in attesa di scegliere il nuovo ministro. Fra i nomi in lizza Graziano Del Rio e Deborah Serracchiani. Ncd per bocca del ministro Lorenzin chiede un ministero dello stesso peso di quello lasciato da Lupi. Renzi intanto dopo le critiche di D’Alema commenta “pensiamo ai nostri connazionali, non alle correnti”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here