ECONOMIA – PIRELLI, FIRMATO L’ACCORDO CON I CINESI DI CHEMCHINA. TRONCHETTI ALLA GUIDA FINO AL 2021, CUORE AZIENDA IN ITALIAPIRELLI (RID)

ChemChina è il nuovo socio forte di Pirelli. Il Cda di Camfin si è riunito ieri sera per l’ok definitivo all’accordo con cui trasferirà il 26,2% di Pirelli alla nuova compagnia. Il gruppo di Haidian avrà il 65% e il 35% sarà di Nefgarant (Rosneft) e Coinv (Tronchetti Provera e storici alleati, Unicredit e Intesa Sanpaolo). “L’accordo rappresenta una grande opportunità per Pirelli” ha detto il presidente Marco Tronchetti Provera, che resterà al suo posto fino al 2021. Il cuore dell’azienda secondo l’accordo dovrebbe restare in Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here