BENEVENTO – DONNA UCCISA CON FORCHETTONE, OMICIDA SI È SUICIDATO. TROVATO MORTO IN UN POZZO NEL BENEVENTANO. DELITTO PASSIONALE

FOTO D'ARCHIVIO
FOTO D’ARCHIVIO

Si è suicidato gettandosi in un pozzo nel beneventano, Antonio Tedino, 39 anni, il presunto assassino di Marcella Caruso. La commerciante, madre di tre figlie, anche lei di 39 anni, sarebbe

stata uccisa giovedì durante un litigio. Tedino ha colpito la donna più volte con un forchettone da cucina. Si tratterebbe di un omicidio-suicidio. Il movente sarebbe passionale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here