SAN GIORGIO – Nel 2015 ricorre il bicentenario della nascita del nostro concittadino Antonio Michela Zucco, canavesano geniale con radici ad Agliè, inventore della “Michela”, macchina fonostenografica utilizzata – anche se in forma moderna – presso luoghi istituzionali quali il Senato della Repubblica.image-0001 (RID)

L’Antica Badia di San Giorgio, nella persona di Giampaolo Verga in qualità di Priore, ha piacere di organizzare un incontro per il ricordo di Antonio Michela Zucco, nato in Cortereggio il 1° Febbraio 1815. – L’evento inizierà alle ore 17.00 e terminerà presumibilmente verso le ore 19.00 del 22/03/2015

 

1 COMMENTO

  1. Complimenti per l’iniziativa. La macchina Michela oltre ad essere molto utile al Senato, è stata pure utilizzata in diversi consessi assembleari e giudiziari. Invenzione magnifica, rivitalizzata dall’elettronica.
    Un saluto a tutti i presenti.
    Gian Paolo Trivulzio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here