giovedì 21 Gennaio 2021

RIVAROLO – S.Valentino: il Liceo Musicale in trattoria

RIVAROLO –  È iniziata una collaborazione dell’associazione Liceo Musicale di Rivarolo con la nuova gestione del Ristorante -Trattoria in località Gallenca a Valperga.

Sabato 14 febbraio, in occasione della Festa per San Valentino, l’associazione è stata chiamata ad occuparsi dell’intrattenimento musicale.

In rappresentanza dei corsi di musica da camera è stato scelto il duo violino e pianoforte formato da Andrea Carnio e Marco Sartore.

Un duo formatosi da appena pochi mesi  ma che già denota grande intesa musicale fra due giovani che stanno facendo della musica anche una scelta professionale. Andrea Carnio è un diciannovenne violinista di Rivarossa che si è distinto durante l’anno formativo 2013/2014 per aver ottenuto, oltre alla maturità scientifica, una certificazione di armonia complementare unita ad una di pratica pianistica e a quella di violino presso il Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria presso il quale, in questo momento, sta iniziando un’esperienza di esercitazioni d’orchestra diretto dal Maestro Marcello Rota. Marco Sartore è un pianista appena diciassettenne di Castellamonte che frequenta il Liceo Scientifico di Rivarolo e che si è distinto, durante l’anno formativo 2013/2014, per aver partecipato alla rassegna pianistica del Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria dedicata alla musica francese con ottimi risultati di critica ed ora sta preparando la certificazione B di pianoforte unitamente a quella di armonia complementare e storia della musica.

Sabato 14 febbraio hanno magistralmente rappresentato la realtà musicale Rivarolese creando una giusta atmosfera romantica durante la cena organizzata dal ristorante “C’era una volta” per San Valentino intrattenendo i commensali con romantiche musiche tratte dal repertorio classico di autori come Ciaikovskij, Mendelssohn e Chopin.

A seguito di questa esperienza molto positiva, la gestione del ristorante ha voluto sottolineare l’intenzione di proseguire questa collaborazione con nuove sorprese già fin dal mese di marzo.

Leggi anche...