MALASANITÀ – NEONATA MORTA: INDAGATI E VELENI: ASSESSORE, ME NE VADO. LORENZIN EVOCA COMMISSARIAMENTO. CROCETTA, INGENEROSA

Mentre la procura di Catania si appresta ad iscrivere i primi nomi nel registro degli malasanita (Rid)indagati, il caso della piccola Nicole, la neonata morta giovedì in Sicilia, registra uno scontro violento tra Regione e ministero della Salute, con il ministro Lorenzin che evoca un nuovo commissariamento, il governatore Crocetta che bolla come “improvvide e ingenerose” le sue parole e l’assessore alla Sanità Borsellino che, proprio per queste critiche, avrebbe manifestato la volontà di dimettersi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.