MALASANITÀ – NEONATA MORTA: INDAGATI E VELENI: ASSESSORE, ME NE VADO. LORENZIN EVOCA COMMISSARIAMENTO. CROCETTA, INGENEROSA

Mentre la procura di Catania si appresta ad iscrivere i primi nomi nel registro degli malasanita (Rid)indagati, il caso della piccola Nicole, la neonata morta giovedì in Sicilia, registra uno scontro violento tra Regione e ministero della Salute, con il ministro Lorenzin che evoca un nuovo commissariamento, il governatore Crocetta che bolla come “improvvide e ingenerose” le sue parole e l’assessore alla Sanità Borsellino che, proprio per queste critiche, avrebbe manifestato la volontà di dimettersi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here