venerdì 16 Aprile 2021

RIVAROLO – Ricorso del Comune in seguito alla sentenza del Tribunale (CON SENTENZA)

RIVAROLO – In seguito alla sentenza emessa dal Tribunale di Bologna, il Comune di Rivarolo ha deciso di ricorrere in appello.

Ricorrerà innanzi alla Corte d’Appello di Bologna, avanzando istanza i sospensiva cautelare, contro la sentenza emessa dallo stesso tribunale circa l’opposizione fatta dal Comune al decreto ingiuntivo emesso nel 2010, per il debito nei confronti di Unicredit Leasing (l’allora Locat).

Il Comune era venuto a conoscenza della sentenza, emessa dal Tribunale di Bologna il 16 dicembre, soltanto all’inizio di gennaio. Sentenza che respinge l’opposizione fatta dal Comune e da Rivarolo Futura (compartecipata del Comune di Rivarolo) e conferma il decreto ingiuntivo il quale obbliga il Comune a pagare un milione di euro.

Per il ricorso in appello è stato nominato l’Avvocato Roberto Cavallo Perin di Torino, che costerà al Comune circa 20mila euro, iva e ritenuta d’acconto compresi.

Leggi la sentenza completa emessa dal Tribunale di Bologna:

CLIKKA PER SFOGLIARE

Leggi anche...

spot_img